StreetFoodFest a Genova, gli showcooking dei cuochi della Chic (Charming Italian Chef) e il “panino del buttero” di Emanuele Vallini della Carabaccia di Bibbona

In cantina e in cucina, Livorno

StreetFoodFest 2018 di Genova, al Porto Antico, dove partner di eccellenza di questa quarta edizione è Chic – Charming Italian Chef. La manifestazione dedicata al cibo di strada “d’autore”, propone una selezione di ingredienti, ricette e, soprattutto, chef e produttori tra i migliori in Italia. Non poteva, dunque, mancare all’appello un’associazione di professionisti del settore come Chic che conta al suo interno professionalità diverse come chef, pizzaioli, pasticcieri, gelatieri e panettieri. Tra questi, oltre a Marco Visciola, chef del Ristorante Il Marin di Eataly Genova partner dell’evento, che sarà presente con una propria postazione, per arricchire di gusto la proposta gastronomica della StreetFoodFest 2018 presso lo stand Chic scenderanno in campo 4 chef associati rappresentanti della ristorazione nazionale che proporranno una personale interpretazione del “Panino Chic”, al prezzo di 6/7€, secondo il seguente calendario:

vallini
Lo chef Emanuele Vallini della Carabaccia di Bibbona: sarà a Genova per lo StreetFoodFest 2018 

mercoledì 29 agosto – Ivano Ricchebono del Ristorante The Cook di Genova proporrà “Panino di Cabannina con crema acida, rucola selvatica e Val d’Aveto fondente”, con pane ciabatta di Vigorosa, farina naturalmente robusta;
giovedì 30 agosto – Roberto Rossi della Locanda del Feudo di Castelvetro di Modena preparerà il Panino “Zucca marinata con shiso purple” con panino ai cereali, Panmuesli, sfarinato di frumento, avena, orzo, segale e semi di girasole, sesamo, lino;
venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre – Armando Beneduce del Ristorante Nascostoposto di Terni presenterà Pulled Umbria (tonno del chianti, chutney di cipolle e salsa di yogurt) con panino ciabatta di Vigorosa, farina naturalmente robusta, e Napoli – Genova Express (provola di monti Lattari, caviale di melanzane e pomodori secchi), con Panmuesli, sfarinato di frumento, avena, orzo, segale e semi di girasole, sesamo, lino;
domenica 2 settembre – Emanuele Vallini della Taverna La Carabaccia – Officina Vallini di Bibbona porterà il suo Panino del Buttero (hamburger di lingua, pesto di zucchine e cipolla vernina caramellata), con panino rustico di Mora, farina integrale.

street-food-fest-2018–740×357

Il pane / Tutti i pani utilizzati nelle ricette sono realizzati da Loveit, azienda a filiera corta di Desenzano del Garda che persegue una qualità artigianale italiana senza compromessi materie prime genuine, come le farine A&F, Alta Cucina & Farine – blend di farine mono varietali studiate per combinare le differenti qualità, tecniche e organolettiche, native di ciascun grano.
Ogni giorno uno show cooking / Da mercoledì a venerdì, all’ora di cena, e nel weekend, all’ora di pranzo, gli chef Chic saranno protagonisti di uno show cooking nell’area talks dove sarà allestita una cucina con piastra e piano lavoro di Gico Grandi Cucine, partner nazionale Chic.

 

Lascia un commento