Livorno, al The Cage la data zero (il 21 ottobre) dei Verdena che lanciano il nuovo disco “Volevo magia”. E intanto il 7 ottobre il rock maremmano dei Matti delle Giuncaie incontra il cantautorato del Duo Bucolico

Il secondo weekend della nuova stagione del The Cage a Livorno è preceduto da un antipasto tutto da pregustare. L’associazione culturale The Cage aveva un grande concerto da annunciare ed è arrivato il momento di farlo: venerdì 21 ottobre 2022 arriveranno al teatrino i Verdena. Sarà di fatto la data zero del nuovo tour del noto trio rock italiano, che ha appena sfornato il nuovo disco intitolato “Volevo magia”. L’annuncio è stato fatto dagli stessi Verdena, che a Livorno terranno una delle due date warm-up (la seconda sarà a Perugia il 22 ottobre), «per toglierci di dosso un po’ di ruggine» scrivono i componenti della band. «Siamo felici che il The Cage torni ad essere sede di date zero per un gruppo importante come i Verdena – dice invece Toto Barbato, direttore artistico dell’associazione culturale The Cage -. Allestiranno da noi il loro nuovo tour, come già in passato hanno fatto The Zen Circus, Le Luci della Centrale Elettrica, I Cani, Mahmood, Subsonica e altri». La stagione che celebra i 20 anni di vita del The Cage, insomma, si arricchisce di un altro grande nome da inserire nella programmazione. Il concerto dei Verdena, peraltro, è già sold out. Ma intanto spazio a un weekend, il secondo di ottobre, che farà ballare e cantare il pubblico in due serate diverse, ma entrambe scoppiettanti.

VENERDÌ 7 OTTOBRE 2022. L’hard folk maremmano de I Matti Delle Giuncaie (foto sopra il titolo)  incontra il cantautorato illogico del Duo Bucolico  (foto a lato) ed è subito una serata indimenticabile per il primo venerdì live al teatrino. Si comincia alle 22.30, con ingresso a 10 euro (prevendite attive su circuito Viva Ticket). Gruppo nato a Follonica nel 2008, I Matti delle Giuncaie sono quattro musicisti che folleggiano a tutte corde per un viaggio intorno al mondo con chitarre e mandolino. Dal tango alla rumba, dal cancan alla suite, cantando a squarciagola iappappà! Lapo Marliani, Francesco Ceri, Simone Giusti e Mirko Rosi sono i suoni, i cori e le voci matte della band regina dell’hard-folk maremmano. Tutti e quattro animatori di una patchanka che miscela il rock alla musica gitana, il folk a quella cantautoriale per ribadire il motto “divertirsi suonando”.  Il 2022 de I Matti delle Giuncaie è cominciato con un singolo e videoclip dal titolo “Un mondo senza noi” in risposta alle vicissitudini pandemiche. In estate, invece, insieme ai Radio Lausberg hanno dato vita a un crowdfunding per sostenere l’Associazione Tumori Toscana. Con la vendita in anteprima ed esclusiva dei nuovi dischi, ovvero le due ultime collaborazioni inedite di Erriquez, il poeta cantante della Bandabardò scomparso nel 2021, hanno raccolto e donato 3500 euro. A giugno 2022, inoltre, hanno pubblicato il secondo singolo “Vado a vivere in campagna”, brano che vede la collaborazione di Bobo Rodelli, che oltre a cantare e scrivere il testo, partecipa alle riprese del video. Un brano che anticipa il prossimo album intitolato “Caos a caso” che ufficialmente verrà pubblicato sulle piattaforme digitali in autunno per l’etichetta Salty Music Records.

Il Duo Bucolico, invece, nasce nel 2005 in Romagna come frutto delle menti di Antonio Ramberti e Daniele Maggioli. I due artisti scrivono canzoni di “cantautorato illogico d’avanguardia” e dal vivo riescono sempre a suscitare l’ilarità generale del pubblico. Il loro stile è volutamente ebbro e ironico, mosso da una leggerezza pensosa e anarcoide. I concerti sono un concentrato di improvvisazione e libertà, in una continua ricerca del contatto col il loro pubblico, molto eterogeneo ed affezionato. Il nuovo disco del Duo Bucolico si chiama “Via col vento” ed è uscito a maggio 2022.

Dopo i live, al The Cage si balla con il djset targato Deep Love Factory.

 

SABATO 8 OTTOBRE. Dopo il successo delle 2 serate fatte nella scorsa stagione, a grande richiesta torna al The Cage il Karaoke Indie, formula che ha fatto ormai il pieno in tutto lo Stivale. È il concerto in cui chiunque può cantare. Sì perché sul palco c’è una band che suona e un microfono sguarnito davanti al quale chiunque dal pubblico può presentarsi e cantare una delle hit proposte in scaletta. Da Blanco a Calcutta, passando per Gazzelle e i Pinguini Tattici Nucleari, e tanti altri ancora. Tutti brani da cantare a squarciagola, sopra e sotto il palco, rinfrescando la formula del karaoke per portarla dentro ai live club. Si tratta di un format interattivo, che coinvolge il pubblico in maniera attiva e permette a chiunque di avere i suoi “15 minuti di celebrità”, perché non serve una gran voce per poter diventare cantante per una sera. La Karaoke Band è così composta: Alessandro Gatto (chitarrista autodidatta sin da ragazzo, ha militato in svariati progetti musicali della scena bolognese, è attualmente guitar e vocalist residente per i progetti “Reason” , “Spaghetti Unplughed” e Karaoke Indie), Enrico Dolcetto (polistrumentista e produttore bolognese, session man in studio con Fonoprint e ModuLab e live con il roster di BPM concerti, diplomato in composizione, direzione di coro e musica per il cinema, è iscritto al corso di direzione d’orchestra all’Accademia di Imola), Alessandro Solidoro (tastierista, compositore di colonne sonore per videogiochi e per il teatro. Oltre a karaoke indie è anche protagonista di un suo progetto solista omonimo: Solidoro), Eliano Ficca Persichitti(diplomato in batteria e percussioni jazz triennio e biennio jazz al Frescobaldi di Ferrara, collabora alla realizzazione del primo disco di Nostromo di cui è anche il batterista nei live). Sabato 8 ottobre appuntamento alle 22 al teatrino; biglietti in prevendita a 10 euro su circuito Dice. E dopo il Karaoke Indie la serata proseguirà con My Generation, il Cage Night Party del sabato sera.

 

 

INFO

info@thecagetheatre.it – Cageline 392 8857139 www.thecagetheatre.it

 

 

IL PROGRAMMA DI OTTOBRE 2022

 

Venerdì 7 ottobre – DUO BUCOLICO + MATTI DELLE GIUNCAIE + Deep Love Factory

Sabato 8 ottobre – KARAOKE INDIE + My Generation

 

Venerdì 14 ottobre – HAUS OF SITRÌ

Sabato 15 ottobre – SANTACHIARA + My Generation

 

Venerdì 21 ottobre – VERDENA + DèSi by Livornogramm

Sabato 22 ottobre – PETRELLA COSMIC REINASSANCE + My Generation

 

Venerdì 28 ottobre – CI STA By DrinkDanceParty

Sabato 29 ottobre – IBISCO + My Geneneration

Lunedì 31 ottobre – 40° GLIOZZ FEST

Lascia un commento