Le nozze di Figaro_foto 6 di Loris Slaviero

GUIDA ALL’ASCOLTO. La prorompente vitalità di Mozart e le Nozze di Figaro: incontro al Goldoni (lunedì 18 novembre) con il professor Salvini, Alberto Paloscia, Jacopo Sipari di Pescasseroli e Massimo Gasparon

Concerti e Lirica, Livorno

Lunedì 18 novembre 2019, alle ore 17 presso la Sala Mascagni del Teatro Goldoni, il prof. Daniele Salvini attraverso una nuova “Guida all’ascolto” condurrà gli spettatori a conoscere ed apprezzare Le nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart, prossimo titolo in cartellone per la stagione lirica in programma sabato 23 e domenica 24 novembre 2019 al Goldoni. (Una scena dell’opera: ph. Loris Slaviero).

Un’opera deliziosa, con una musica di prorompente vitalità che conquista dal primo ascolto, Le nozze di Figaro sono un’assoluta rarità per Livorno (unica rappresentazione nel lontanissimo febbraio 1823 al Teatro degli Avvalorati). Musicata all’età di ventinove anni su libretto di Lorenzo Da Ponte, Le Nozze è considerata uno degli esempi più perfetti di drammaturgia musicale, una commedia umana ricca di sentimenti ed emozioni che l’hanno resa uno dei più grandi successi di tutta la carriera artistica del grande salisburghese. Grazie alla visione dei momenti salienti dell’opera tratti da incisioni storiche, si potrà familiarizzare con una storia godibilissima che si svolge tutta in un’unica giornata, fitta di inaspettati colpi di scena, amori appassionati e tradimenti tra divertimento e nostalgia, dalla trascinante ouverture iniziale al brillante e sereno finale.

All’iniziativa interverranno il direttore artistico Alberto Paloscia, il direttore d’orchestra Jacopo Sipari di Pescasseroli ed il regista Massimo Gasparon che firma anche scene, costumi e luci di un allestimento tutto giocato su un sapiente ed elegante giuoco di simmetrie sceniche e su una vivacissima impostazione teatrale,  realizzato dal Teatro Sociale di Rovigo e coprodotto dal Goldoni con il Verdi di Pisa ed il Giglio di Lucca.

Ingresso libero. 

Si ricorda che sono disponibili i biglietti per le due rappresentazioni (sabato 23 ore 20.30 e domenica 24 novembre ore 16), presso il botteghino del Goldoni con orario 16.30 – 19.30, tel.0586 204290. 

I biglietti sono inoltre in vendita nei punti  TicketOne  oppure on line collegandosi a www.goldoniteatro.it. – www.ticketone.itwww.boxofficetoscana.it

I prezzi vanno da € 18 a € 40, giovani under 25 € 12; per la domenica è attiva la “Formula famiglia”: 2 adulti + figli, ogni figlio € 1,00.  

Tutte le informazioni sull’opera su www.goldoniteatro.it 

Lascia un commento