Il mito delle auto d’epoca: a Pietrasanta una mostra a tema e poi (il 6 e 7 maggio) raduno dei modelli vintage anche al Pontile di Tonfano

Lucca

La Versilia e la auto. Una mostra di pittura a Palazzo Panichi, in piazza Duomo a Pietrasanta, fra i gessi del museo dei Bozzetti e i motori del museo Barsanti, per celebrare il mito dell’auto e dello spettacolo dell’utilitaria dell’epoca. Apre venerdì 29 aprile 2017 (alle ore 18) la mostra organizzata dall’Associazione Culturale La Fenice in collaborazione con il Comune di Pietrasanta.

In mostra le opere di 29 artisti che anticipano l’evento in programma sabato 6 maggio, sempre in piazza Duomo, con l’esposizione di modelli d’epoca. Esposizione che sarà replicata anche domenica 7 maggio al Pontile di Tonfano.

Dopo l’evento Fiat Abarth e Terre di Canossa il centro storico di Pietrasanta si conferma una delle location italiane più appetibili per gli appassionati dei motori e delle auto d’epoca che hanno segnato la storia. Protagonisti della rassegna di pittura, che resterà aperta fino a domenica 7 maggio (aperta il sabato, domenica e festivi dalle 16 alle 19 con ingresso libero) sono Sonia Bartoli, Giorgio Battisti, Paolo Battezzati, Marco Bartoletti, Flavia Bellavia, Diego Bianchini, Lidia Biagioni, Silvia Bragazzi, Roberta Bottazzi, Daniele Emilio Cinquini, Gioacchino Comandatore, Ferdinando Coppola, Maria Grazia Darco, Giovanni Della Chiesa, Andrea De Pasquale, Glauco Di Sacco, Marco Dolfi, Angelo Dionigi Fornaciari, Cristina Ferrarini, Gianni Gozzani, Gemma Grassi, Annarosa Lisi, Wanda Mangillo Tavan, Linda Messina Brancato, Yalda Memar, Armida Pellegri, Anna Maria Robba, Bruno Secco, Nico Sgadò e Anna Sirota. 

 

Lascia un commento