Livorno, inaugurazione online (il 26 febbraio alle ore 15) del master di primo livello “Smart ad sustainable operations in maritime and port logistics” presso la facoltà di sistemi logistici

Sarà inaugurato venerdì 26 febbraio 2021 alle ore 15, con una presentazione online, il master di primo livello “Smart ad sustainable operations in maritime and port logistics” che si terrà alla facoltà di Sistemi Logistici a Livorno. A portare i saluti dell’Amministrazione comunale l’assessora al porto, integrazione porto-città, Innovazione, Università e ricerca Barbara Bonciani.

La presenza e l’importanza del polo universitario Sistemi Logistici a Livorno è stata confermata a settembre scorso dalla rinnovata convenzione, per 4 anni, tra l’Università di Pisa, il Comune di Livorno, la Fondazione Livorno e l’Autorità di Sistema Portuale –Mar Tirreno Settentrionale, tesa a garantirne il funzionamento. Il Polo Universitario ha sede a Villa Letizia a Livorno, negli spazi messi a disposizione dal Comune di Livorno.

Il Polo Universitario è una presenza importante a Livorno che favorisce la nascita di competenze strategiche e di professionalità indispensabili per lo sviluppo economico del territorio di Livorno e del suo porto.

Alla presentazione del Master di I livello interverranno, oltre all’assessora Bonciani, Paolo Maria Macarella Rettore dell’Università di Pisa, Gianluca Dini Direttore del Centro di servizi “Polo Universitario Sistemi Logistici”, Stefano Corsini presidente dell’AdSp, la professoressa Giovanna Colombini rappresentante per la Fondazione Livorno nel Comitato Strategico e di Indirizzo del Polo, Davide Aloni Direttore del Master, Riccardo Breda presidente della Cciaa della Maremma e del Tirreno, Massimo Provinciali Segretario generale dell’Adsp Mts, Roberto Consigli di Federmanager Livorno, Piero Neri presidente di Confindustria Livorno Massa Carrara, Zeno D’Agostino Presidente dell’Adsp del mare Adriatico Orientale.

“In una città di porto come Livorno, la formazione di capitale umano qualificato chiamato ad operare nelle imprese (cluster marittimo) e nelle istituzioni portuali è di grande importanza – commenta l’assessora Bonciani – Le sfide future che caratterizzano l’attuale sviluppo della portualità nella nostra città, sia in termini infrastrutturali, sia nel campo della logistica e della sostenibilità ambientale necessitano di nuove competenze manageriali. Questo master costituisce un’opportunità molto importante in tal senso, perché si pone quale obiettivo quello di formare profili professionali altamente qualificati, sviluppando le competenze trasversali necessarie per governare i processi di innovazione che caratterizzano il settore”.

Per partecipare all’inaugurazione del master è necessario iscriversi compilando il form al link: https://forms.gle/RShSLXnpQYdrjZvn7 entro le ore 13.00 del 25 febbraio p.v., il link di accesso verrà inviato successivamente, a seguito della verifica dell’avvenuta iscrizione.

Lascia un commento