LE LUCI DI NATALE / 20. E l’albero di Natale si trasforma in una allegra casetta degli gnomi (con materiali naturali e di riciclo). In piazza a Rosignano Marittimo

Da non perdere, Livorno

E su un foglio verde, alla fine dell’opera hanno scritto: “Le Donne dell’Albero augurano a tutti Buon Natale”. A seguire le firme di Simona, Donatella, Paola, Mirna, Manola, Giuliana, Silvia, Rossella, Monica, Paola P., Sarah, Elena, Michela.

20181228_104151

E chi passa dalla piazza principale di Rosignano Marittimo, quella dove si trova il plesso scolastico, non può che applaudire la fantasia, la creatività e la bravura di questo gruppo di donne.

20181228_104203

Un gruppo che utilizzando corteccia, foglie, tronchi, sassi, pigne, saggina, ricci, noci, nocciole per la struttura e materiali vari di riciclo per i decori (piccole porte, finestrini, funghi giganti, animali del bosco…), ha costruito una fantastica Casa degli Gnomi, con tanto di cappello di panno in cima alla piramide-albero.

 

E nella lettera di auguri le Donne dell’Albero non hanno mancato di ricordare Simona, un’amica scomparsa e ringraziare chi ha dato loro una mano. Ovvero cittadini, commercianti, artigiani, Sporting Club, pro Loco, Mutuo Soccorso, Sei di Marittimo se…, Agraria Raggio di Sole, Edil Forli, Il Polistirolo, e tanti altri amici (con tutti i nomi). Un ringraziamento particolare le Donne dell’Albero lo hanno fatto anche ai loro mariti “che ci hanno sopportato e supportato in questi mesi”. Il risultato? Un albero particolare e bellissimo, da non perdere.

20181228_10424920181228_104217

 

Lascia un commento