La prima volta di Max Angioni sul palcoscenico del Teatro Goldoni di Livorno. Il suo “Miracolato” va in scena il 21 gennaio (alle ore 21)

Grande curiosità per la “prima volta” di MAX ANGIONI al Teatro Goldoni di Livorno in scena sabato 21 gennaio 2023, ore 21, con l’atteso “Miracolato” tour.

Il giovane talento emergente del panorama comico italiano torna nei maggiori teatri italiani dopo il fortunato debutto della scorsa stagione e calcherà i palcoscenici con la sferzante ironia che anima i suoi monologhi incorniciati nella scena minimalista di questo show. Il comico racconta un condensato delle proprie esperienze: dalle conversazioni ai tempi dei social, alla sua relazione con lo sport, alla maledizione di arrivare secondo, alle ormai note rivisitazioni dei miracoli.

Tra interazioni con il pubblico e incursioni nei suoi folli personaggi, resi celebri dai passaggi tv e dai social network, il talento di Angioni offre uno sguardo originale ed esilarante sulla realtà quotidiana.

La comicità e l’immaginazione del giovane Max diventano strumenti per esorcizzare la realtà, attraverso un filtro surreale e inaspettato, in cui il pubblico si riconosce e si abbandona, in due ore di puro divertimento, tutto d’un fiato, in cui si ride senza freni, dal primo all’ultimo istante. 

Max Angioni, reduce dai successi di Italia’s Got TalentZeligLe Iene e Lol2, oltre al crescente percorso televisivo, brilla in teatro con la verve della sua Stand-up Comedy, che continua a divertire il pubblico che lo ha reso celebre. 

Il suo “MiracolaTOUR”, tra l’inverno e l’estate ha attraversato i teatri e le piazze di tutta la penisola, dal Trentino alla Sicilia, con più di 30mila biglietti venduti e l’80% di sold out.

La stagione 2023 si preannuncia ricca di appuntamenti con una programmazione di oltre 60 date; inoltre, lo spettacolo si spingerà anche oltre i confini nazionali, con repliche previste in Svizzera e in Inghilterra, dove il comico sarà il primo italiano della storia a calcare il palco del mitico Comedy Store.

Ultimi biglietti in vendita alla biglietteria del Teatro Goldoni (tel. 0586 204290) aperta venerdì e sabato ore 16.30/19.30. 

Lascia un commento