Invito 27 novembre

Giornata per l’eliminazione della violenza sulle donne: tre giorni di iniziative a Rosignano Solvay (22-23-24 novembre), un pomeriggio (il 25) di eventi e riflessioni a Venturina Terme

Focus, Livorno

ROSIGNANO SOLVAY / TRE GIORNI DI INIZIATIVE

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne il Comune di Rosignano Marittimo propone una serie di iniziative al fine di parlare, sensibilizzare e informare su questo grave fenomeno sociale che ogni anno colpisce migliaia di donne. 

Nei giorni 22-23-24 novembre si terrà l’iniziativa organizzata dell’Associazione Le stanze del sé e patrocinata dal Comune di Rosignano Marittimo “Join! The nelken line – Il filo rosso delle donne”. Si tratta di un progetto lanciato dalla Pina Bausch Foundation che intende coinvolgere tutti coloro che credono nel potenziale comunicativo e sociale del movimento e che vogliono unirsi alla celebre “camminata” tratta dallo spettacolo Nelken del 1982. Durante il primo incontro, che si svolgerà venerdì 22 novembre dalle ore 17.30 presso la Sala 10 del Teatro Solvay, i partecipanti potranno apprendere i gesti della Nelken Line e verranno pianificate le riprese di domenica; nel secondo appuntamento, sabato 23 novembre alle 17.30 nella stessa sede, verrà proiettato il film “PINA – Un the con Pina Bausch” di W. Wenders; infine domenica 24 novembre dalle 14 alle 17 presso il Centro Culturale Le Creste verranno realizzate le riprese del video che verrà pubblicato sul sito web della compagnia.

Per prendere parte alla Nelken Line è necessario inviare una mail di adesione a lestanzedelse@gmail.com indicando nell’oggetto “Join! The Nelken line” (seguirà una mail di conferma). L’invito è gratuito e rivolto alle DONNE di tutte le età che desiderino partecipare a questa esperienza unica offrendo il loro prezioso contributo (non è richiesta la preparazione artistica).

Il 27 novembre, alle ore 18.00 presso l’Auditorium di Piazza del Mercato a Rosignano Solvay, l’assessorato agli Strumenti di Partecipazione e Pari Opportunità del Comune di Rosignano Marittimo organizza la conferenza dal titolo “Donne e violenza. Analisi del fenomeno e strategie per prevenire e contrastare ogni forma di abuso”.  Introduce il tema l’assessore Beniamino Franceschini; a seguire la relazione della dottoressa Serena Gianfaldoni, docente di Gestione delle risorse umane dell’Università di Pisa, “Donne e realizzazione del progetto di sviluppo personale: dalle possibili forme di violenza al riconoscimento delle abilità nei contesti professionali e familiari”.

CAMPIGLIA MARITTIMA / TUTTE PER UNA, PER LE DONNE, CON LE DONNE

All’insegna del tema “Tutte per una, per le donne, con le donne”, si svolgerà lunedì 25 novembre a Venturina Terme, promosso dal comune di Campiglia Marittima, un pomeriggio di eventi e riflessioni in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.  Il programma prevede alle ore 16:30 il ritrovo nell’area Papaveri della ZTL di Venturina Terme con l’intervento e i saluti della sindaca Alberta Ticciati e alle 17:00 “Le donne al centro” introduzione a cura di Sabrina Gaglianone del Centro Antiviolenza di Follonica. Alle 17:30 Corteo dal centro verso via della Fiera per sfilare lungo la mostra “Fiera! Donne che hanno cambiato il mondo”. Alle 18:00 nella sala Sefi  Proiezione di foto e del video “Il Perdono di una donna” di Stefano Rivi e Elisa Fiorini e alle 18:30 Presentazione del Libro “Da bambino volevo salvare il mondo” di Mario Moretti, storia di una famiglia che si sviluppa attorno alla vita di una donna salvata da una violenza grazie ad un uomo che per questo ha perso la vita. Un racconto dalle tinte forti sullo sfondo di una Toscana di provincia negli anni centrali del ‘900.

 

 

Lascia un commento