Forte dei Marmi, quattro giorni intensi a Villa Bertelli: il 17 il libro “Bocca coperta”, il 18 “L’arte si tinge di rosa”, il 19 “Viaggio nella musica da film”, il 20 “Svelare il Giappone”

Focus, Versilia

Quattro giorni intensi, da venerdì 17 a lunedì 20 luglio a Forte dei Marmi, nella cornice di Villa Bertelli e della sua stagione di eventi. Ecco il calendario degli appuntamenti.

A BOCCA APERTA – 17 LUGLIO

La rassegna L’altra Villa presenta Bocca coperta, (Rubbettino Editore), il libro scritto a quattro mani dal giornalista Alessandro Poggi, già inviato di Ballarò e il parlamentare di Fratelli d’Italia Maria Teresa Baldini.  L’appuntamento è per venerdì 17 luglio alle ore 21.30 nel Giardino dei lecci di Villa Bertelli a Forte dei Marmi, dove gli autori ripercorreranno i giorni cruciali della pandemia Covid-19, raccontati nel libro in cinque capitoli: storie, storie strane, storie strane ma vere, altre storie e storie tese, a cui si aggiunge un vocabolario della pandemia con annessa un’agenda degli accadimenti. Un’opera nata dalla necessità di intervenire, essendo la Baldini anche un medico, oltre che un politico in un momento in cui le informazioni sulle mascherine erano poco chiare, se non fuorvianti. Poggi è stato il primo giornalista, che è andato a Montecitorio per intervistare l’unico parlamentare con la mascherina chirurgica in aula. Dall’intervista ne è nato il libro.

L’ARTE SI TINGE DI ROSA (sopra il titolo) – 18 LUGLIO

L’arte si tinge di rosa. Muse-Artisti-Mecenati è la nuova conferenza che la storica dell’arte Francesca Rachel Valle presenta sabato 18 luglio alle 21.30 nel Giardino dei lecci di Villa Bertelli a Forte dei Marmi, nell’ambito della rassegna L’altra Villa, promossa dal comitato di Villa Bertelli.  L’incontro. sponsorizzato dal consulente finanziario Giulio Garsia, sarà dedicato al volto rosa, presente nella storia dell’arte, con l’intento di mettere in luce i ruoli differenti quali Muse, Donne Artiste e Mecenati, che contribuirono alla grande bellezza secondo sensibilità prospettiva diverse. Qual è il canone di bellezza che ha dominato nei secoli il panorama artistico culturale? Esiste un archetipo di bellezza femminile che, trasversalmente, unisca l’arte classica alla Pop Art? A Villa Bertelli saranno illustrati i capolavori e le personalità, a volte controverse, di Sofonisba Anguissola, Lavinia Fontana, Artemisia Gentileschi, Rosalba Carriera, Angelika Kauffman, fino a Frida Kahlo, Tamara de Lempicka e Marina Abramovic. Un viaggio affascinante nella vita di Donne straordinarie, che dell’arte hanno fatto la loro ragione di vita, ritagliando un loro ruolo fondamentale e di protagoniste assolute nella società in cui vissero, con giusta visibilità e attenzione. Insieme Francesca Rachel Valle scopriremo l’eleganza del cambiamento estetico, che tanto condiziona ancora oggi la bellezza e il gusto.  Necessaria la prenotazione 0584 787251 Ingresso libero.

VIAGGIO NELLA MUSICA DA FILM – 19 LUGLIO

Un Viaggio nella musica da film protagonista a Villa Bertelli. Il concerto, a cura del pianista Luigi Nicolini e inserito nella rassegna L’altra Villa, sarà di scena domenica 19 luglio alle ore 21.30 nel Giardino dei lecci, dove il Maestro condurrà il pubblico in un viaggio attraverso le colonne sonore delle pellicole più conosciute della storia del cinema (da “Moon river” a “Le foglie morte” a “Il postino”).  In uno stile personale, che tanto successo ha avuto in anni di esibizioni su RAI Uno, Nicolini farà rivivere la magia di quelle indimenticabili atmosfere. Poliedrico artista con una formazione musicale di alto livello, dopo il diploma in pianoforte con il massimo dei voti, Luigi Nicolini ha suonato come solista e con l’orchestra in tutta Europa e in programma radiofonici Rai, oltre ad aver composto musica sacra sinfonica e opere liriche. Inoltre, è autore di libri e saggi di argomenti vari, fra i quali l’opera dedicata a Puccini: Antonio Puccini. Una vita all’ombra del padre, presentato a Villa Bertelli lo scorso febbraio. Necessaria la prenotazione. Ingresso a pagamento 10 euro. 

SVELARE IL GIAPPONE – 20 LUGLIO

La straordinaria cultura millenaria giapponese, raccontata nel nuovo libro di Mario Vattani Svelare il Giappone di Giunti Editore, sarà la protagonista dell’incontro, in programma lunedì 20 luglio alle ore 18.30 nel Giardino dei lecci di Villa Bertelli a Forte dei Marmi. L’evento è inserito nella rassegna L’altra Villa e vedrà sul palco insieme all’autore, Umberto Donati, direttore della Fondazione Italia Giappone. Mario Vattani, già Console generale a Tokyo, Kyoto e Osaka, è un appassionato del Paese del Sol Levante, su cui ha approfondito gli studi, vivendone la quotidianità e imparando la lingua. Ha scritto del Giappone per Il Foglio, Libero e altre testate nazionali. Il libro è un viaggio ideale nella realtà più profonda di questo straordinario, quanto riservato Paese. Uno spaccato su un mondo, circondato da sempre di un’aura di mistero e irraggiungibilità. Pagina dopo pagina vengono svelate immagini inaspettate, in cui raffinatezza ed eleganza convivono con spietata severità. Un percorso che accompagna il lettore, passo dopo passo, alimentando il mito senza sfatarlo. Necessaria prenotazione 0584 787251 Ingresso libero. 

 

Lascia un commento