“Come vinsi la guerra”: il film muto con la regia di Butler Keaton (sonorizzato da Stefano Bollani) domenica 16 febbraio alle 17.30 al Centro Artistico Il Grattacielo

Cinema & TV, Livorno

Proiezione speciale, domenica 16 febbraio 2020, con inizio ore 17.30, al Centro Artistico Il Grattacielo, via del Platano 6 a Livorno, del film muto, sonorizzazione di Stefano Bollani , COME VINSI LA GUERRA, regia di Buster Keaton; ultima sua grande opera da regista. Introduzione di Massimo Ghirlanda.

  • Un appuntamento imperdibile per tutti i cinefili e penultimo appuntamento di Lezioni di Cinema, dedicate quest’anno agli Autori Stranieri, a cura di 50&Più Università di Livorno, in collaborazione con Erasmo Libri, Centro Studi Commedia all’italiana, Circolo Kinoglaz, Centro artistico Il Grattacielo, Museo di Storia naturale del Mediterraneo, con il patrocinio della Provincia di Livorno e del Comune di Livorno. 

Come vinsi la guerra (The General) è un film del 1926 di Buster Keaton, co-diretto con Clyde Bruckman. Nel 2007 l’American Film Institute l’ha inserito al 18° posto della classifica dei cento migliori film americani di tutti i tempi.

È la storia di un ragazzo che durante la guerra di secessione americana, nonostante non sia nemmeno arruolato, per salvare la propria ragazza riesce a respingere da solo un intero esercito nemico. Due sono le cose importanti nella vita di Johnnie Gray (Buster Keaton): la sua locomotiva e la sua fidanzata. I guai cominciano con l’arrivo della guerra di Secessione, sia perché Johnnie non riesce ad arruolarsi nell’esercito, provocando così lo sdegno della famiglia di Annabelle, sia perché l’esercito avversario decide di rubare “Il Generale”, la sua locomotiva, per sferrare l’attacco decisivo. A Johnnie non resta altro che cercare di sottrarla dalle mani nemiche, anche a costo di lottare da solo.

I fatti raccontati in “Come vinsi la Guerra” sono realmente accaduti e sicuramente si tratta del film che Buster Keaton amava di più tra quelli che portano la sua firma. Una delle commedie più belle del cinema muto, impreziosita dalla ricchezza musicale della colonna composta da Stefano Bollani.

INFO: 50&Più via Serristori, 15 – tel. 0586881128/3284121780  – livornouniversita@gmail.com

Costo ingresso ai film € 5,00 con tessera Kinoglaz, 50&Più, Centro Studi Commedia all’Italiana, Erasmo Libri

Lascia un commento