Una gigantografia dedicata a Modigliani stesa all’ingresso del porto sulla parete del Silos. Resterà visibile per tutto il 2020

Arte, Livorno

Un anno di Amedeo Modigliani, all’ingresso del porto, sulla parete del Silos, visibile da grande distanza. E’ stato inaugurato il grande “murale” (250 metri quadrati) che è stato steso alla parete. Vi sono raffigurati Modigliani e il ritratto di Jeanne Hebuterne, la sua compagna. L’installazione resterà visibile per tutto il 2020, l’anno del centesimo anniversario della morte a Parigi del grande artista livornese. E fino a lunedì 17 febbraio resta aperta la grande mostra al Museo della Città, per la quale il sindaco Luca Salvetti ha prorogato l’apertura per un un giorno. (Nelle foto: tre immagini della gigantografia dedicata a Modigliani all’ingresso del porto di Livorno. La foto in basso, che evidenzia il “murale”, è da un post del Comune di Livorno).

20200215_113907

COMUNE

Lascia un commento