Una tesi sperimentale diventa il BacoGigi, stanza giochi per bambini. Inaugurata al Centro Coop.fi di Empoli

Firenze, Focus

Un’area multimediale per bambini, la prima in Italia all’interno di un centro commerciale, che permette ai più piccoli di giocare interagendo con la proiezione delle animazioni da essi disegnate: è “BacoGigi”, innovativo progetto inaugurato al Centro Empoli coop.fi, in via Raffaello Sanzio n.199, ovvero un teatrino a forma di mela bianca e rossa, con un bruco verde, situato all’interno dell’enorme parco giochi gratuito per bambini di 300 mq interni e esterni, che si sviluppa tra giochi in legno, scivoli e vari divertimenti.

Basato sulla tesi di laurea sperimentale in “Interior design” di Fosco Gramigni e Matteo Iardella, due studenti di Istituto Europeo di Design di Firenze, grazie alla collaborazione tra IED Firenze e Unicoop, e realizzato da Studio Arcabi Associates, il primo BacoGigi multimediale è dedicato ad un target di bambini principalmente tra i quattro e i dodici anni. Il progetto si compone da una struttura esterna, ispirata alla “mela mangiata dal bruco”, ed una struttura interna, che ricorda “un torsolo di mela”, in corian: dal torsolo di mela sbuca fuori il “BacoGigi”, una stanza multimediale interattiva in cui i bambini colorano dei disegni di animali, li scansionano dalla testa del baco, e ci giocano in un paesaggio animato. Molte le iniziative in programma, a ingresso libero, che animeranno quotidianamente l’area, con gli esperti de La Via dei Colori Onlus.

Dice Unicoop Firenze: “Il BacoGigi che presentiamo è l’evoluzione delle aree giochi presenti nei nostri centri commerciali, un progetto che segue le nostre parole chiave, ovvero cultura, educazione e sociale. Vogliamo andare incontro ai nostri visitatori, che hanno così una ulteriore possibilità di affidare il proprio bambino ad un addetto esperto, godendosi con tranquillità e serenità lo shopping all’interno del centro commerciale. Abbiamo pensato di creare un’esperienza totalmente sensoriale all’interno dell’area multimediale, ma senza tralasciare un ricordo materiale, il quale potrà essere composto oltre che dal disegno creato dal bambino, da una piccola scatola contenente pennarelli colorati e da un piccolo libro da riempire”.

L’inaugurazione dell’area si colloca all’interno della tre giorni organizzata da Unicoop per festeggiare i 10 anni del centro commerciale di Empoli, con varie iniziative in programma, tra cui l’inaugurazione della sala registrazione audiolibri e il contest di danza per la selezione dei talenti che si esibiranno a Danza In Fiera 2018, alla presenza di una giuria composta da coreografi e ballerini provenienti da Amici di Maria De Filippi e da Ballando con le Stelle, special guest Marcello Sacchetta. L’evento si chiuderà domenica 29 ottobre 2017 alle ore 15 con la “camminata ludica” per il restauro della fontana di Piazza Farinata degli Uberti. Partenza dal portico di Centro Empoli, con animazione, punto ristoro e caccia al tesoro per bambini. L’evento è in collaborazione con UISP Empoli Valdelsa, La Via dei Colori Onlus; intrattenimento con CAM – Centro Attività Musicali di Empoli. Domani, ritirando la t-shirt presso il corner dedicato all’evento nel portico di Centro Empoli, il contributo di 5€ verrà interamente devoluto al restauro della fontana (per informazioni www.centroempoli.it).

La Via dei Colori Onlus, punto di riferimento in Italia per minori e minoranze vittime di maltrattamenti in strutture scolastiche e assistenziali, che collabora da tempo nei vari centri di Unicoop Firenze (Montecatini, Lastra a Signa, Cascina, Sesto e Arezzo), organizzerà in maniera continuativa attività formative e numerose esperienze multidisciplinari all’interno del centro e dell’area multimediale, sotto il titolo di “Officine a colori”. Programma completo http://www.laviadeicolori.org

 

 

Lascia un commento