Rock Contest 2017, terza sfida al Combo Social Club. Altri sei gruppi in gara (con fotogallery)

Dischi & Live, Firenze

Sono il duo 43 Factory e il solista Peyman S’Oyle i progetti selezionati della seconda eliminatoria del Rock Contest e si aggiungono a Dust & the Dukes e Fogg. Prossimo appuntamento lunedì 30 ottobre, ore 21.30, al Combo Social Clubdi Firenze con sei gruppi in gara, voto di giuria e pubblico. A sfidarsi sul palco per la terza eliminatoria: Cronofillers (Firenze), Form Follows (Livorno), Lorenzo Marianelli (Pisa), Noon (Lecce), Soul Troubles (Firenze), Souvlaki (Brescia, nella foto sopra il titolo). Ingresso libero (a seguire la fotogallery).

Apertura di serata con la crew fiorentina Cronofillers, composta dai rapper Emanuele Bonetti, Matteo Della Tommasina e Lorenzo Masini, dal beatmaker Matteo Nicastro e dal dj Dimitri Ahmetovic. Nata nel 2011ha due album all’attivo e svariate collaborazioni legate a tematiche politiche e sociali. Si prosegue con i Form Follows, duo nato a Livorno nell’inverno 2016: il progetto – che ha già visto collaborazioni prestigiose con Apes On Tapes, Nularse e Leland Did It – unisce sonorità acustiche ed elettroniche e, dopo 3 EP autoprodotti e numerosi concerti, ad aprile 2017 vedrà pubblicato il primo LP, Morfosi. Cambio di atmosfere con Lorenzo Marianelli chitarrista toscano, insegnante e compositore attivo da quindici anni durante i quali ha suonato stabilmente con Novadeaf, Model T, Philomankind e Betta Blues Society. Appassionato del cantautorato italiano in tutte le sue forme con particolare attenzione alle contaminazioni fra suoni acustici e suoni più moderni inizia l’avventura della scrittura in italiano nel 2016. Da Lecce arrivano i Noon, progetto musicale nato nel 2015, propone sonorità algide tipiche del sound nordeuropeo venate da melodie pop e chitarre a tratti morbide, a tratti taglienti e psichedeliche. La band ha pubblicato un EP e un primo album con la produzione artistica di Roberto Dell’Era (Afterhours). I Soul Troubles sono la giovanissima ma ben rodata band fiorentina che, partendo dalla comune passione per il soul e la black music (classica e contemporanea), ne propone una personale e trascinante riscrittura. Chiusura della serata affidata a Souvlaki, da Brescia.
Il Rock Contest proseguirà con altre due eliminatorie, al Glue Alternative Concept Space (31 ottobre), e sul palco del BUH! (10 novembre). Grazie al giudizio del pubblico e della giuria specializzata, si qualificheranno due gruppi per ogni appuntamento (con due ripescaggi). Le 12 band uscite dalle eliminatorie accederanno alle semifinali, il 17 e 24 novembre al Glue, e le migliori 6 parteciperanno alla serata finale che si terrà sabato 2 dicembre all’Auditorium Flog (via Michele Mercati, 24/b).
Rock Contest 2017 è organizzato dall’emittente radiofonica Controradio e dall’associazione Culturale Controradio Club con la collaborazione di Regione Toscana (Fondo Sociale Europeo) e Comune di Firenze e il sostegno di SIAE. Sponsor tecnici: Audioglobe, Sam Studi di registrazione.
Per ascoltare i gruppi selezionati e rimanere aggiornati www.rockcontest.it

Lascia un commento