monnalisa

Monnalisa Day, in via Sguazza la festa di compleanno di Lisa Gherardini. Tutti gli eventi (rimesso al suo posto un nuovo bassorilievo dopo il furto di aprile 2018)

Firenze, Focus

“Qualche anno fa leggendo un libro sull’identità di Monna Lisa, lessi che era nata in Via Sguazza, a pochi passi da dove ho abitato per anni. Inoltre, La Gioconda di Leonardo, è sempre stata un mio riferimento artistico. L’ho riprodotta in diverse mie opere, anche a grandezza naturale. Da qui a dedicarle un bassorilievo e una kermesse che ricordasse il giorno della sua nascita, è stato un naturale evolversi della mia ricerca di artista” – (Franco Bini)

In occasione della sesta edizione del Monnalisa Day – kermesse nata per omaggiare il compleanno di Lisa Gherardini, tradizionalmente identificata nella Gioconda di Leonardo (nella foto sopra il titolo particolare della celeberrima opera) che si terrà sabato 16 giugno 2018 con un nutrito programma di mostre, performance e dj set – è stato inaugurato in Via Sguazza a Firenze il nuovo bassorilievo commemorativo a lei dedicato realizzato dal maestro Franco Bini. La realizzazione del nuovo calco in gesso è stata resa necessaria dopo il furto avvenuto lo scorso mese di aprile di quello originario apposto nella strada nel 2013. La cerimonia è avvenuta alla presenza dell’artista, del consigliere comunale Stefano di Puccio, della presidente Associazione Via Maggio Olivia Turchi, di Sara Taglialagamba della Fondazione Pedretti e di Caterina Bini, direttore artistico del Monnalisa Day.
L’apposizione del nuovo bassorilievo, sistemato nel tabernacolo di Palazzo Ridolfi tra via Maggio e via Sguazza, strada dove nacque Lisa Gherardini, ha dato inizio alle celebrazioni ufficiali della sesta edizione del Monnalisa Day che proseguiranno sabato 16.

Per tutta la giornata, l’anima pop del Monnalisa Day si riaffaccierà nei suoi quartieri di nascita e di vita, tra Santo Spirito e San Frediano, con celebrazioni che hanno l’intento sempre più forte di conferire un’identità storica a questo evento e di creare un legame sempre più solido tra le varie realtà creative della città.

Si partirà alle ore 17.00 da Piazza della Passera con l’evento HOPPERPOP SWING IN MONALIS. Gli allievi della scuola di swing itinerante, con una tappa intemedia in Piazza Santo Spirito, accompagnerà il pubblico verso piazza Tasso, cuore dell’evento #WHEREISMONNALiSA Pop Center. Qui, dalle 18.00 nell’ex convento delle Leopoldine dopo i brevi interventi sulla storia della strada e di Lisa Gherardini di Alessandro Vezzosi, Claudio Gherardini e Sara Tagliagamba seguiranno varie iniziative, in un omaggio corale dedicato alla figura della modella leonardesca.

Si potrà ammirare La Galerie con opere di Alessandro Gaggio, Franco Bini, Alessandro Di Grande, Marco Fallani, Antonio Borrani, Laura Correggioli, Alessandro Secci, Siriana Lapietra, Stefano Benedetti, Rosalind Keith Meriah Weasley, Ugo Capitoni, Giacomo Laser, Alberto Marconcini; la performance Mary Trashar: Monna, le creazioni del brand Tiziana Guerrini per Maria Cool.

Inoltre reading di Matthew Licht e Simone Lisi, musica con spazi multiattivi attraversati dal suono di ‘Viola a pedale’ amplificato, riprodotto e stratificato di volta in volta da Erika Giansanti, proiezione del corto Bonalisa di OPAC e il Photoboot #WHERE.IS.MONNALISA? Con Drink Laboratorio interattivo Proiezioni Fun Gadget

Infine festa finale con il Dj set di Freddie Villarosa, Lorenza DJLO Calamandrei LA, IPUNKYOU Dr Rose Dj di Controradio e Pise Dj Club

MONNALISADAY
sabato 16 giugno 2018 a Firenze, dalle ore 17 alle 24
Piazza della Passera, Via Sguazza, piazza Tasso

Da un’idea di Franco Bini
Direzione artistica Caterina Bini
Comitato Monnalisa Day Luisella Casubolo

Lascia un commento