ES_PREVIEW_JUNIOR_SS20_01

La primavera-estate 2020 da zero a 16 anni (aspettando Pitti Bimbo). Ecco le tendenze pop, marina, camouflage e bouganville firmate Ermanno Scervino Junior

Moda e Artigianato

E’ appena terminata l’edizione 96 di Pitti Uomo a Firenze, che già si comincia ad allestire Pitti Bimbo, in scena – sempre nella fiorentina Fortezza da Basso – dal 20 al 23 giugno 2019. Una manifestazione per presentare la moda da zero a 16 anni della primavera estate 2020. Al di là di Pitti Bimno, sono già cominciate in vari atelier le prime presentazioni, fra cui quella della collezione Ermanno Scervino Junior che per la sprint summer 2020 gioca con i pattern, animando i capi sartoriali della maison con fantasie originali e colorate, illuminate da strass e glitter, prendendo ispirazione dalla collezione donna. Una proposta fresca e dinamica, suddivisa in quattro temi per venire incontro alle esigenze di qualsiasi bambina.

15

TEMA POP

Stampe ispirate alla Pop Art contraddistinguono piumini, T-shirt e capi in denim.
Le linee morbide di abiti, top e gonne in mussola stampata a pois e stelle sono arricchite da balze in pizzo valencienne e lettering all over.

TEMA MARINA

Un fresco popeline a righe bianche e blu è utilizzato per bluse arricciate e gonne a ruota, arricchiti da inserti in pizzo délavé. Giacche in gabardina blu, pantaloni in bull bianco, abitini e camicie rigate in stile marinère sono colorati da patch e ricami.

TEMA CAMOUFLAGE

Fantasie floreali color corallo rinnovano il camouflage di questa stagione, usato per abiti, gonne e top a balze in pizzo e mussola. Coloratissime felpe e T-shirt full color sono impreziosite da grafiche con tocchi dorati.

TEMA BOUGANVILLE

Stampe all over nei toni del bouganville, giallo, pervinca con fondo foulard, caratterizzano bluse, pantaloni e abitini in twill. Grafiche floreali piazzate ricorrono su felpe e T-shirt. Anche il denim è rinnovato, facendo fuoriuscire stampe a fiori da strappi e rotture.

Lascia un commento