impero

Appuntamento con la storia: “L’impero britannico in 100 date” di Filippo Gattai Tacchi

Libri & Fumetti, Pisa, Versilia

Prosegue a Pisa il ciclo di incontri “Appuntamento con la storia” organizzato dalla casa editrice Della Porta in collaborazione con la Libreria Pellegrini. Incontri dedicati a tutti coloro che desiderano capire il presente attraverso la conoscenza degli avvenimenti passati.

Giovedì 19 aprile 2018 alle ore 18 presso la Libreria Pellegrini di Pisa lo storico Alberto Mario Banti (Università di Pisa) presenta il libro di Filippo Gattai Tacchi (Scuola Normale Superiore) “L’Impero britannico in 100 date”. Il libro ripercorre le vicende politiche, economiche e culturali dell’Inghilterra e dell’Impero britannico attraverso i secoli. Così si getta luce anche sulle odierne scelte politiche della Gran Bretagna e sui suoi rapporti con l’Europa e col mondo. «Se pensate che un libro di date sia qualcosa di arido –  scrive Alberto Mario Banti nella prefazione – ebbene sospendete il giudizio e leggete questo: vedrete che cambierete idea!».

Dove: Libreria Pellegrini – Via Curtatone e Montanara 5 – Pisa
Quando: giovedì 19 aprile 2018, ore 18:00

Alberto Mario Banti è professore ordinario di Storia Contemporanea all’Università di Pisa. Si è occupato di storia del Risorgimento italiano, di storia del nazionalismo europeo ottocentesco e di storia delle mentalità nell’Occidente contemporaneo. Tra le sue pubblicazioni si ricordano: La nazione del Risorgimento. Parentela, santità e onore alle origini dell’Italia unita, L’onore della nazione. Identità sessuali e violenza nel nazionalismo europeo dal XVIII secolo alla Grande Guerra, Sublime madre nostra. La nazione italiana dal Risorgimento al fascismo e Wonderland. La cultura di massa da Walt Disney ai Pink Floyd. Per la casa editrice Della Porta Editori ha scritto la prefazione al libro L’Impero britannico in 100 date di Filippo Gattai Tacchi.

tacchi00_

Nato a Viareggio Filippo Gattai Tacchi dopo il diploma classico si è laureato in Storia e Civiltà presso l’Università di Pisa nel 2016. Perfezionando alla Scuola Normale Superiore di Pisa, si occupa di storia della Gran Bretagna e del suo Impero dal punto di vista politico, diplomatico, sociale, letterario e culturale, con particolare attenzione per il periodo tardo vittoriano, la breve epoca edoardiana e la storia dei rapporti politici e culturali tra Gran Bretagna e Italia liberale. Convinto dell’importanza della storia locale affrontata con il più rigoroso metodo storiografico, partecipa attivamente alle ricerche e agli studi dell’Istituto della Resistenza e dell’Età Contemporanea in provincia di Lucca e dell’Istituto Storico di Viareggio. Con la casa editrice Della Porta ha pubblicato il volume L’Impero britannico in 100 date.

Lascia un commento