Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio con “Scusa sono in riunione, ti posso richiamare?”

È una commedia romantica e travolgente quella raccontata in “Scusa sono in riunione, ti posso richiamare?” lo spettacolo con Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta che esplora la vita di un gruppo di quarantenni di oggi, in programma giovedì 27 febbraio 2020 al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio (piazza Dante, 23 ore 21.00). La commedia, una produzione Artisti Associati, scritta e diretta da Gabriele Pignotta, vede sul palco anche Fabio Avaro, Siddhartha Prestinari e Nick Nicolosi.

Gabriele Pignotta_ph Giovanni de Sandre_Scusa ti posso richiamare
Gabriele Pignotta (ph. Giovanni De Sandre). Sopra il titolo: Vanessa Incontrada

Dopo il successo teatrale di “Mi piaci perché sei così” e quello cinematografico di “Ti sposo ma non troppo” ritroviamo la coppia Incontrada-Pignotta e la loro comitiva di amici: una generazione abbastanza cresciuta da poter vivere inseguendo il successo e la carriera ma non abbastanza adulta da poter smettere di ridere e ironizzare su se stessa. Donne e uomini divisi tra le ambizioni personali e i propri bisogni di affetto, che vivono un’esistenza frenetica ormai troppo dipendente dalla tecnologia che non lascia spazio a un normale e sano vivere i rapporti interpersonali.

Si legge tra le note di regia: “Ex ragazze ed ex ragazzi che senza accorgersene sono diventati donne e uomini. Ma cosa succederebbe se queste stesse persone per uno strano scherzo di uno di loro si ritrovassero protagonisti di un reality show televisivo? La risposta rimane di proprietà di un pubblico che dopo avere riso di se stesso si interrogherà a lungo sul senso di molti aspetti della sua vita!”

Gli appuntamenti di febbraio al Teatrodante proseguiranno sabato 29 febbraio con “Visioni in giallo” commedia teatrale divisa in quattro parti auto-conclusive, dove saranno rivisitati i classici della letteratura gialla in chiave comica. Al centro della trama Ercole Forza (interpretato da Alfredo Cavazzoni) un investigatore privato sempre in bolletta e maldestro, il quale, dopo una rovinosa caduta da un albero, riceverà delle visite “particolari”. Sarà accompagnato da nomi del calibro di Sherlock Holmes, Nero Wolfe, Miss Marple e Poirot che lo aiuteranno a risolvere complicati casi e a fronteggiare un misterioso nemico.

Inizio degli spettacoli ore 21.00. Per ulteriori informazioni www.teatrodante.it

Lascia un commento