Targa Cecina 2018, domenica 9 settembre è il giorno delle premiazioni, delle sfilate e del palio podistico dei sette rioni

Livorno

57ma edizione della Targa Cecina. La manifestazione che domenica 9 settembre 2018 raggiunge il suo clou, dopo una serie di eventi che hanno visto, fra le altre cose, la sfilata dei grandi carri allegorici. L’ultima giornata dedicata alla Targa mette in programma, nel cuore della cittadina a partire dalle 16.30, la sfilata folkloristica a tema, la premiazione dei carri allegorici, l’esibizione della filarmonica Pietro Mascagni ed il palio podistico tra i 7 rioni. 

Locandina-3

«La Targa – ha detto il sindaco Samuele Lippi – è qualcosa di più di una tradizione che si rinnova di anno in anno. E’ aggregazione, è lo spirito con cui centinaia di cecinesi, che ringrazio a nome di tutta l’Amministrazione comunale, si riuniscono tutto l’anno svolgendo un lavoro immane per costruire insieme qualcosa di speciale, un appuntamento davvero importante per Cecina con tante iniziative collaterali da riuscire a raggiungere tutte le età e tutte le diverse sensibilità».

«Cercare di ristrutturare, modernizzare e nello stesso tempo far crescere una manifestazione leader nel suo genere non è stata sicuramente una corsa in discesa – ha aggiunto il presidente dell’associazione Targa Alessandro Regoli al primo anno del suo secondo mandato – Si tratta infatti della prima manifestazione folkloristica cecinese, punto di riferimento anche per i quattro paesi gemellati, che unisce con forza le tradizioni creando grandi sinergie con il territorio, il turismo, il commercio e tutte le scuole e associazioni benefiche del nostro Comune. Ricordo, inoltre, che tutte le manifestazioni sono ad ingresso gratuito e che il presentatore ufficiale della settimana è Radio Stop».

ConfStampa-2
La presentazione ufficiale della Targa Cecina 2018: al centro il sindaco Samuele Lippi

Soddisfazione per Targa Cecina 2018 che ha da poco eletto la sua Madrina e il suo Alfiere (Jessica D’Addese e Saverio Piangatelli) e un ringraziamento speciale a tutti coloro che rendono possibile questa festa è stato espresso anche da Mauro Niccolini, consigliere comunale con delega allo sport: «Un appuntamento sentito dai cecinesi e non solo per quello che ogni anno riesce a trasmettere. Sarebbe bello – ha concluso – oltre all’importante corsa podistica, avere di contorno anche altri sport. Sono sicuro che Erika Ferri, il nuovo direttore sportivo con il quale ho già avuto modo di confrontarmi, darà il suo fondamentale contributo all’associazione Targa Cecina».

Lascia un commento