“Progetto Macchiaioli”, da Giovanni Fattori al jazz internazionale

Dischi & Live, Livorno

Mercoledì 21 dicembre 2016, alle ore 21.30, al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo di Livorno, via Roma, 234, terzo appuntamento con la Rassegna “Jazz club d’inverno – Carta Bianca a Andrea Pellegrini”, a cura del Museo di Storia naturale del Mediterraneo e dell’Associazione Amici del Museo di Storia naturale.  Nella Sala del Mare, tra la balenottera e la galleria dei cetacei, concerto del Quartetto di Livorno tratto dal cd “Progetto Macchiaioli”, una serie di composizioni di Andrea Pellegrini dedicate e ispirate a Fattori e ai Macchiaioli e post Macchiaioli toscani. Un altro concerto jazz che vede protagonista nel Quartetto di Livorno, assieme a Andrea Pellegrini, pianoforte, Nino Pellegrini, contrabbasso e Michele Vannucci, batteria, Tino Tracanna, 
livornese, sassofonista e compositore.

Tino Tracanna, docente e coordinatore del
 Dipartimento di Jazz al Conservatorio “Verdi” di Milano, leader di un 
proprio quartetto e membro da 30 anni del quintetto di Paolo Fresu, ha 
inciso circa 100 cd e si pone come uno dei più importanti sassofonisti
 europei. Lavora con Andrea Pellegrini dal 1999 in quartetto, quintetto e in duo, partecipando alla realizzazione di due Cd: “Progetto
Macchiaioli” e “Modigliani”.

Andrea Pellegrini
, musicista già al fianco di Paolo Fresu (cd “Things Left Behind” di
 Claudio Riggio, Symphonia Bluesmiles), Paul Mc Candless (Duo, Progetto 
Sinfonico, Cd “Middle Earth”, Cd “West Coast” con Marco Cattani e West
 Coast Quintet), Bruno Tommaso (duo in “In A Simmenthal Mood”, Cd “Original Sountrack for Charles & Mary”, ecc.) e molti altri. Docente attivo in campo internazionale in vari settori musicali, è 
autore di composizioni note nel jazz mondiale; commentatore e autore anche in campo editoriale avendo pubblicato oltre 100 fra recensioni, articoli e interviste e due libri per le Edizioni Erasmo. Insegna al Jazz Lab della Villa del Presidente in collaborazione con Banda Città di Livorno e Museo di Storia Naturale ed è docente nei corsi superiori e nei corsi pre accademici dell’ Istituto Mascagni di Livorno.

Al Museo, Open Bar e possibilità di sorseggiare birra e drink ai tavoli, con gli amici. Info e prenotazioni: musmed@provincia.livorno.it 
Prenotazione obbligatoria. Biglietti per ogni concerto: posto unico 12 euro intero, 10 euro ridotto Amici MusMed.  Per i partecipanti accesso libero, dalle ore 20.30, ai settori espositivi del Museo. Gli appuntamenti riprenderanno poi nella seconda metà di gennaio.

 

Lascia un commento