openOPERA

Open Opera, il talent show della lirica. Il 22 febbraio a Collesalvetti la prima serata del contest con cinque cantanti

Livorno, Musica

Venerdì 22 febbraio 2019 con inizio alle ore 21,00, in programma la prima delle due serate della quinta edizione di Open Opera, il talent-show della lirica, ideato da Ubaldo Pantani e Mario Menicagli, in scena alla Sala Spettacolo “Dino Formichini” di Collesalvetti. Open Opera è realizzato grazie al patrocinio del Comune di Collesalvetti e al contributo di Olt, Express Agency e Sovecar. Sono stati selezionati undici aspiranti che si esibiranno nell’arco di due appuntamenti.

Leonetti
Maryline Leonetti

Venerdi prossimo è prevista l’esibizione di cinque giovani artisti che si cimenteranno davanti ad una “Tribuna d’onore” formata da esperti e protagonisti del settore che, al termine delle esibizioni, giudicheranno le performance dei cantanti. 

Serpagli
Marina Serpagli

Questi gli interpreti che si esibiranno venerdì: il soprano Maryline Leonetti, presenterà “D’amor sull’ali rosee” da Il trovatore di Giuseppe Verdi e “Io son l’umile ancella” da Adriana Lecouvreur di Francesco Cilea; il baritono cinese Yuliang Anthony Wang, “Alzati, là tuo figlio” da Un ballo in maschera di Verdi, e “Nemico della patria” da Andrea Chénier di Umberto Giordano; il tenore catanese Filadelfo Paone “Celeste Aida” da Aida di Verdi e “Vesti la giubba” da Pagliacci di Ruggiero Leoncavallo; il soprano salernitano Elena Memoli “E’ strano…” da La traviata di  Verdi e “Mi chiamano Mimì” di Giacomo Puccini e il mezzosoprano marchigiano Marina Serpagli con la splendida “Mon coeur s’ouvre a ta voix” da Samson et Dalida di Saint-Saêns e “Stride la vampa” da Il trovatore. Al pianoforte Silvia Gasperini.

Per la prima serata la “Tribuna d’onore” ospiterà l’agente lirico Nicola Lischi, il critico musicale Roberto Del Nista, Maurizio Morgantini, direttore artsitico del Festival di Massa Marittina e la vocologa artistica Vanna Rosellini, Giovanni Di Stefano, direttore artistico del Teatro di Savona, Maria Giovanna Gabanizza, ex soprano e docente di canto lirico, la regista ferrarese Maria Cristina Osti. Si raccomanda la prenotazione. Info e prenotazioni (10,00 euro il costo del biglietto), allo 0586/961271 e 342/5451912 e all’indirizzo email info@teatrodicollesalvetti.it

Lascia un commento