Lavori per ridurre il rischio idraulico del Rio Maggiore: in zona Stadio a Livorno proseguono le modifiche alla viabilità

Livorno

Proseguono, in zona Stadio a Livorno, i lavori iniziati a marzo 2020 e finalizzati alla riduzione del rischio idraulico sul bacino del Rio Maggiore, tramite l’apertura di un canale e l’adeguamento dell’alveo.

Saranno pertanto prolungate la modifiche alla viabilità stabilite con l’ordinanza n. 1748 del 13 marzo 2020.

In particolare, rimarrà in vigore fino al 31 agosto:

  • il restringimento di carreggiata e il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati dell’area di piazzale Montello retrostante il settore dello Stadio comunale “Curva Nord”, compresa la parte rialzata adibita ad area di parcheggio e l’area situata tra via Rodocanacchi, via Lusena e piazzale Montello;
  • il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati del tratto di via Rodocanacchi compreso tra l’attraversamento pedonale antistante il civico 23 e piazzale Montello;
  • il limite massimo di velocità di 30 km/h nei tratti di piazzale Montello e via Rodocanacchi interessati dai lavori.

Viene invece prorogato fino al 21 giugno il divieto di transito nel tratto di via Rodocanacchi compreso tra l’attraversamento pedonale antistante al civico 23 e piazzale Montello, con  divieto di sosta con rimozione forzata per metri 15 nella direzione di viale Nazario Sauro, su entrambi i lati.

Detriti e depositi di materiali e attrezzature saranno collocati in area recintata inaccessibile ai non addetti ai lavori, già dalla sera precedente lo svolgimento delle partite allo Stadio. 

Lascia un commento