Forte dei Marmi, violino e pianoforte il 1° luglio a Villa Bertelli. Con Eugeniy Chevchenov quartetto Wiener Philarmoniker) e Aglika Angelova

Aglika Angelova, pianista

Evento internazionale a Villa Bertelli, dove venerdì 1 luglio 2022 alle 21.30 salirà sul palco del Giardino dei lecci, il violinista del quartetto dei Wiener Philarmonicher, l’Orchestra Filarmonica di Vienna, una delle più note e prestigiose al mondo. Eugeniy Chevchenov (foto sopra il titolo), professore al Conservatorio Richard Wagner di Vienna, dal 2021 docente di violino presso l’Accademia statale di musica, danza e belle arti a Plovdiv, in Bulgaria, suo Paese di origine, a Forte dei Marmi proporrà un concerto per violino e pianoforte.

Insieme a lui, sul palco, Aglika Angelova, vincitrice della medaglia d’oro e del  primo premio al 4° Concorso Internazionale di Musica da Camera di Osaka. Si è esibita come solista con la Berliner Symphoniker, la Magdeburg Philharmonia e la Palo Alto Chamber Orchestra e per il Music Festival di Washington e al Moab Festival di musica nello Utah. Un Duo superbo e raffinato, che presenterà un programma con musiche di Beethoven: Romanze F-Dur. Sonata Opera 12 nr.1 D-Dur, Kreisler: Schön Rosmarin Liebesleid Liebesfreud La Gitana, Sarasate: Zigeunerweisen. L’evento, inserito nella rassegna L’altra Villa, promossa dal Comitato Villa Bertelli è stato organizzato in collaborazione con l’associazione  Armonie in Villa. Ingresso a pagamento, 10 euro, necessaria prenotazione 0584 787251

 

Lascia un commento