EMA_2957 Versiliana – Mitoraj

FESTIVAL LA VERSILIANA. E davanti alla villa è arrivato Dedalo, colossale bronzo di Igor Mitoraj. Programma del 12 luglio: Elena Stancanelli al Caffè, il mondo degli insetti per i più piccini

Focus, Versilia

1/ L’ARTE DI MITORAJ DAVANTI ALLA VILLA

Un gigante maestoso e sublime che silenzioso sorveglia la Versiliana di Marina di Pietrasanta. E’ Dedalo, colossale scultura in bronzo, opera del grande Igor Mitoraj che da qualche giorno si erge proprio di fronte alla Villa e attrae gli sguardi dei visitatori. 

La scultura monumentale, alta 6 metri, opera del grande artista che ha legato indissolubilmente il suo nome alla città di Pietrasanta, dopo essere stata esposta a Pompei e nella Valle dei Templi di Agrigento ha raggiunto Marina di Pietrasanta dove resterà per tutta l’estate in occasione del 40° anniversario Festival La Versiliana. 

Il collocamento dell’opera, è stato reso possibile grazie all’interessamento del presidente della Fondazione Versiliana Alfredo Benedetti e grazie alla collaborazione dell’Ateliér Mitoraj di Pietrasanta, che con grande disponibilità ha accolto la richiesta di esporre l’opera proprio in occasione di questo importante anniversario del Festival. 

“Sono particolarmente orgoglioso – commenta il presidente Benedetti – di poter  ospitare questa grandiosa opera d’arte che si sposa perfettamente con l’ambiente naturale della Versiliana e arricchisce in termini di bellezza e prestigio il nostro festival. Igor Mitoraj ha sempre dimostrato grande affetto non solo per la città, ma anche per il Festival, per il quale realizzò anche un manifesto. Accogliere oggi una sua opera è per la Fondazione anche un gesto simbolico con cui vogliamo rendere omaggio ad uno dei più grandi scultori del nostro tempo che con la sua arte, celebrata in tutto il mondo, ha portato lustro e prestigio”.

2/ INCONTRI AL CAFFÈ: ELENA STANCANELLI

Sarà la scrittrice Elena Stancanelli la protagonista dell’incontro al Caffè de La Versiliana in programma venerdì 12 luglio 2019 alle ore 18.30 intervistata dal giornalista de Il Fatto QuotidianoAlessandro Ferrucci. Autrice di diversi racconti e romanzi di successo, Elena Stancanelli ha esordito nel 1998 con Benzina (Einaudi) e nel 2016 è stata finalista al Premio Strega con La femmina nuda (La Nave di Teseo). Sul palco del Caffè de La Versiliana parlerà del suo ultimo romanzo Venne alla spiaggia un assassino (La Nave di Teseo, 2019), il racconto della sua esperienza sulle barche delle famigerate ONG, trasformate in pochi mesi da alleate della guardia costiera italiana in colpevoli di ogni nefandezza. Un romanzo d’avventura, la cui protagonista è convinta di fare la cosa sbagliata per lei, ma decisa a farla fino in fondo.

«Da che parte stare? – si chiede la Stancanelli – a volte è difficile da capire, altre è facilissimo».

L’incontro, promosso e organizzato da Fondazione Versiliana e Loft Produzioni, sotto l’egida del Comune di Pietrasanta, è a ingresso libero e sarà trasmesso su Noi TV. Info 0584- 265757 www.versilianafestival.it

3/ LA VERSILIANA DEI PICCOLI

Appuntamento da non perdere alla Versiliana dei Piccoli che venerdì 12 luglio 2019 alle 17.30 proporrà un laboratorio a cura di Michele Ratti dedicato al misterioso mondo degli insetti. L’evento (che si ripeterà anche il 17 luglio e il 5 e il 26 agosto) si svolgerà con una presentazione di questi splendide e misteriose creature che intimoriscono e affascinano nello stesso modo, svelando curiosità, facendo cadere preconcetti e paure. Inoltre i partecipanti avranno l’occasione di vedere e toccare millepiedi, ragni, scorpioni, insetti stecco e insetti foglia giganti vivi (in totale sicurezza). Michele Ratti, cheda quasi trent’anni si occupa di entomologia, dallo studio alla ricerca sul campo, collaborando a vario titolo con alcune prestigiose università italiane ed europee, alleva e riproduce molte specie di insetti stecco e foglia, coleotteri, ragni e farfalle. Con entusiasmo e amore per questo strano ma affascinante mondo, Michele Ratti cerca di trasmettere e sensibilizzare grandi e piccoli, sfatando miti e credenze spesso errate e discriminatorie. Un piccolo contributo per far conoscere, rispettare, proteggere la natura e il mondo in cui viviamo ( ingresso 3 euro). Alle 18.00 la Versiliana dei Piccoli proporrà anche presso la Ex Fabbrica dei Pinoli, un incontro dedicato alle letture collettive per bambini da 0 a 6 anni a cura dei Lettori Volontari “Nati per Leggere” (ingresso gratuito).

Lo spazio bambini ospiterà anche come di consueto, a partire dalle 17:00, i laboratori creativi e artistici con tempere, pennarelli e matite per dar libero sfogo alla propria fantasia, oltre all’”angolo morbido” per i piccolissimi.
Per info WhatsApp: 3292391694

Lascia un commento