CORONAVIRUS. “Restiamo a casa, con il mare nel cuore”: emozionante post di Acqua dell’Elba che annuncia la chiusura temporanea dei propri negozi

Livorno, Moda e Artigianato

Anche Acqua dell’Elba chiude in maniera temporanea i propri negozi che si trovano sull’isola dell’Arcipelago e in  numerose città del continente. Ecco il post (pubblicato online sul sito del brand) che annuncia, con grande emozione, la decisione dell’azienda (sopra il titolo immagine da YouTube):

“Sono giorni difficili per tutti. Certo, per tutte le persone che lavorano in prima linea la difficoltà e il sacrificio sono davvero immensi. Noi abbiamo un modo concreto per aiutarli, e per aiutarci: restare a casa. Non è facile, lo sappiamo: i bambini a casa da scuola sono sorpresi da questo improvviso cambio delle loro abitudini, il lavoro in remoto non è la stessa cosa dello scambio diretto con i colleghi, anche fare la spesa può diventare complicato. Sono tutti inconvenienti che sentiamo anche noi: consapevoli di non vendere prodotti di prima necessità, abbiamo scelto di tenere chiusi i nostri negozi monomarca in tutta Italia e sull’Isola d’Elba.Qui sull’isola, però, gli inconvenienti sono mitigati da un vantaggio che ci fa sentire un po’ privilegiati: quello di avere sotto casa il mare, il suo fascino, il suo mistero, la sua essenza. Abbiamo un solo modo per poter condividere con voi questa sensazione, raccontarvi le emozioni, le sensazioni e i ricordi che l’atmosfera della nostra isola fanno nascere dentro di noi ogni volta che apriamo la finestra e ne respiriamo i suoi profumi. Un’Isola d’Elba che sarà qui ad aspettarvi, tutti, quando l’emergenza sarà finita. Vi aspettiamo da noi, presto”. 

Restano naturalmente aperti i canali social.

Lascia un commento