CORONAVIRUS. Livorno si mobilita, un conto intestato al Comune per aiutare soprattutto il servizio sanitario

Focus, Livorno

Livorno si mobilita, per sostenere chi, in questo momento di emergenza, ha necessità di aiuti, soprattutto il servizio sanitario. Il sindaco Salvetti ha accolto le numerose richieste di attivare una rete di sostegno finanziario da usare per comprare macchinari, dispositivi di protezione personale per chi lavora in ambito sanitario, per il sociale, per sostenere le associazioni di volontariato che in questo momento stanno svolgendo un lavoro importante con turni massacranti e per tutte le necessità legate all’emergenza coronavirus.

“Sono certo che i livornesi risponderanno con la generosità che li caratterizza” afferma il sindaco Luca Salvetti (foto sopra il titolo) “L’iniziativa è nata su richiesta di molti cittadini ed anche personaggi conosciuti in città, che avevano necessità di uno strumento valido e sicuro per dare il proprio contributo. In questo momento è veramente importante fare un donazione per aiutare le strutture sanitarie e del sociale”.

A tal proposito è stato attivato un c/c ordinario dedicato all’emergenza COVID-19 presso il Monte dei Paschi di Siena denominato “Emergenza COVID-19. Livorno si mobilita” intestato al Comune di Livorno.

COORDINATE BANCARIE: BBAN – X 01030 13900 000006911545

IBAN –     IT 43 X 01030 13900 000006911545

BIC – PASCITMMLIV

 

COMUNE DI LIVORNO EMERGENZA

COVID 19 LIVORNO SI MOBILITA

PIAZZA CIVICA 1

57123 LIVORNO LI

Conto dedicato alle donazioni “Emergenza covid-19 Livorno si mobilita”

Lascia un commento