Atleti con sindrome di Down, alla Fondazione Zeffirelli accolta fondi per i Campionati italiani di calcio e atletica in maggio a Firenze

Firenze

Nella suggestiva Galleria delle volte della Fondazione Franco Zeffirelli, a Palazzo San Firenze, le donne fiorentine e toscane del rinnovato “Comitato donne toscane for Trisomes” hanno organizzato un singolare evento di raccolta fondi a favore dei Campionati Italiani Fidsdir di Calcio e Atletica 2018 che si terranno a Firenze dal 25 al 27 maggio 2018 presso il Firenze Marathon Stadium Ridolfi.

Presieduto dall’on. Monica Baldi e costituitosi due anni fa per sostenere la prima edizione mondiale per atleti con sindrome di Down “Trisome Games 2016”, il Comitato è formato da donne che rappresentano il mondo dell’associazionismo, del volontariato, delle professioni, della cultura e dell’imprenditoria mondiale. Sono donne particolarmente sensibili verso questa realtà, animate da un senso di altruismo e generosità, e propense a promuovere e sostenere attività sociali, iniziative culturali e azioni concrete in favore di chi ha bisogno, in particolare delle persone con sindrome di Down.

Compongono il Comitato: la presidente della Menarini, Lucia AIeotti; la general manager del Castello di Monsanto, Laura Bianchi; l’avvocato Rossana Capitani; la stilista imprenditrice Angela Caputi; la principessa Giorgiana Corsini; la presidente dell’Associazione Fiorenzo Fratini, Giovanna Fratini; la marchesa Tiziana Frescobaldi; la marchesa Vittoria Gondi; la marchesa Ludovica Lucifero; il presidente dell’Ordine dei Medici, Titti Mazzei; l’avvocato Silvia Motroni; la Ceo di LuisaViaRoma, Luisa Panconesi; la presidente dell’Associazione “Per Boboli”, Eleonora Pecchioli; la marchesa Serena Torrigiani Malaspina.

Durante la serata – che ha permesso la raccolta di quasi 4mila euro da destinare a scopo benefico per la diffusione dello sport a favore dei più bisognosi e in particolare ai ragazzi affetti dala sindrome di Down – il presidente nazionale Fisdir Marco Borzacchini, il presidente Comitato Paraolimpico della Toscana Massimo Porciani e il presidente Fisdir della Toscana Alessio Focardi – che hanno sottolineato l’importanza dell’iniziativa e il forte legame esistente tra la Fisdir e la Toscana – hanno poi consegnato uno speciale attestato di riconoscimento alle componenti del Comitato.

Dopo aver condotto una visita esclusiva al Museo per gli ospiti della serata, il vice presidente della Fondazione Pippo Zeffirelli ha consegnato alle signore presenti le prime tessere d’onore della Fondazione Zeffirelli; a sua volta il vice presidente ha ricevuto un attestato di sostegno alla Fisdir nazionale.

La cena è stata preparata da Ludovica Santedicola e il suo staff con aperitivo nel “Giardino Segreto” e cena nella “Galleria delle Volte” utilizzando scenografiche decorazioni composte da candelabri, limoni ed edera su un tovagliato color pesca e tovaglioli bordeaux a ripresa delle sedute.

La serata è stata allietata dalle note musicali dell’arpa di Chiara Trallori, del violino di Simone Butini e dal violoncello di Laura Gorkoff.

Lascia un commento