bartali

Anconella Garden, l’8 agosto arriva una selezione di filmati d’epoca su Gino Bartali. Poi musica, merende, aperitivi, cene…

Firenze, Focus

Dal benessere psicofisico agli stornelli fiorentini, passando per un aperitivo al ritmo jazz: prosegue la fitta programmazione culturale di Anconella Garden, spazio estivo inserito nel verde del Parco dell’Anconella (ingresso da via di Villamagna 39/d).

Anconella Garden1

Dopo lo yoga di mercoledì 7 agosto 2019, giovedì 8 alle ore 21 arriva una nuova puntata della rassegna cinematografica dedicata allo sport, a cura dell’associazione Anemic. Sul grande schermo di Anconella Garden sarà proiettata una selezione di filmati d’epoca su Gino Bartali e il ciclismo, grazie alla collaborazione con l’Associazione Amici del Museo del Ciclismo “Gino Bartali”. Il Museo, con sede in via Chiantigiana 177 (Ponte a Ema), raccoglie infatti cimeli, biciclette d’epoca, trofei e maglie di campioni, come Fausto Coppi e Franco Bitossi, oltre a fotografie e materiale documentario audio-video. In rappresentanza dell’associazione parteciperà Maurizio Bresci, in compagnia del giornalista Riccardo Chiari.

Weekend in musica, con tre concerti in programma: venerdì 9 agosto ore 21.30 il live di Carmelindo, sabato 10 agosto dalle 19.30 Istant Jazz con Now, progetto di Roberto Cagnoli che spazia dal jazz sperimentale all’elettro-acustico, accompagnato da proiezione di video astratti modulati dal beat, domenica 11 agosto l’aperitivo di Anconella Garden sarà accompagnato da un concerto di pianoforte (ore 19.30). A seguire lo spettacolo Tarabaralla, rassegna di stornelli fiorentini con ospiti a sorpresa che ripercorre la storia dei canti popolari della tradizione toscana: dal Medioevo al Rinascimento, ai canti di lavoro di fine Ottocento, fino alla canzone d’autore di Odoardo Spadaro.

Anconella Garden-2

La programmazione culturale di Anconella Garden è a cura del festival Diramazioni, che ha attivato una serie di prolifiche collaborazioni con le associazioni attive nel quartiere. Nato nel 2000 come festival itinerante, pensato per gli spazi pubblici fiorentini da artisti, studenti e associazioni riunite, dal 2008 Diramazioni, a cura dell’associazione culturale Cambiamusica! Firenze, ha trovato una casa base nel Parco dell’Anconella. Ogni giorno, dalle 16 fino a tarda serata, sarà inoltre possibile fare una sosta all’Anconella Garden per gustare una merenda, un aperitivo, una cena o un drink in mezzo al verde. Sul menu burger di manzo e di tonno, alette di pollo, frittura di mare con verdure, ma anche pizze, calzoni, covaccini e alternative vegetariane a prezzi pop. Per accontentare i gusti di tutta la grande famiglia Anconella.

 

 

Lascia un commento