Alta moda, lavoro e benessere: la Conceria Superior di Santa Croce sull’Arno apre in fabbrica per i propri dipendenti uno spazio fisico-terapico in collaborazione con lo Studio Vignali

Conceria Superior, azienda toscana fondata nel 1962 che da oltre 50 anni opera nel settore delle pelli di lusso per l’Alta Moda, presenta il progetto di fisioterapia in azienda, con cui si impegna per la tutela della salute dei propri lavoratori, e inaugura all’interno della propria sede uno spazio-studio fisioterapico in collaborazione con lo Studio Vignali.

L’azienda toscana é la prima nel settore in Italia a sviluppare un progetto che comprende la realizzazione di uno spazio-studio fisioterapico in azienda e un planning terapico specifico, e con questa iniziativa si mette al servizio dei propri lavoratori, impegnandosi concretamente nel rafforzamento delle normali misure preventive a garanzia della sicurezza a lungo termine e a tutela della salute dei dipendenti.

L’obiettivo, condiviso da Superior con Studio Vignali, centro d’eccellenza nella fisioterapia, posturologia clinica e riabilitazione di patologie ortopediche, sportive e neurologiche, è quello di introdurre il benessere all’interno del contesto lavorativo al fine di rispondere ad un bisogno implicito del lavoratore, cioè la gestione dei sintomi di affaticamento neuro-muscolo-scheletrico insorti in relazione allo svolgimento della propria attività, riducendo il tasso di assenza operativa mediante azione preventiva.

Attraverso una riabilitazione precoce delle usure muscolo-scheletriche, si contribuisce sia a ridurre il ricorso alle misure assistenziali ed ai costi ad esse connessi, ma soprattutto una corretta pianificazione terapeutica costituisce uno strumento ad alto valore aggiunto ascrivibile nell’ambito della prevenzione a tutela della salute del lavoratore.

La collaborazione tra le due eccellenze, entrambe toscane, ha reso fattibile l’applicazione dell’intervento fisioterapico ai contesti aziendali e d’impresa.

“Sono particolarmente orgoglioso di questo progetto di riabilitazione in azienda il primo di questo genere in Italia, che ho fortemente voluto in prima persona. Ho voluto coinvolgere lo Studio Vignali, eccellenza del settore e del territorio, potendo contare su esperienza e professionalità indiscusse” spiega Stefano Caponi, Amministratore Unico Superior Spa.

“Il futuro della fisioterapia è la prevenzione e questa deve iniziare dove le persone passano la maggior parte del loro tempo: al lavoro. Per questo ho accettato la sfida insita in questo progetto di lungimiranza d’impresa”. Dott. Enrico Vignali e Dott. Nicolò Vignali, Studio Vignali.

Il nuovo spazio-studio fisioterapico in-house è stato realizzato nella sede 2 in Via San Tommaso 226, una delle 3 strutture dell’headquarter di Santa Croce sull’Arno. Lo spazio-studio, dal design moderno e contemporaneo, di ca. 75 mq è composto da una zona reception, un ufficio di consultazione e visite, e due stanze/ambulatorio per lo svolgimento delle terapie.

A partire dal mese di aprile 2021 Superior garantisce un planning terapeutico per 120 dipendenti, piano che comprende 12 sedute terapeutiche annue con una frequentazione mensile, ognuna costituita da 18/20 dipendenti. Ogni dipendente riceverà una seduta terapeutica ogni sei mesi, le sedute si svolgeranno all’interno della struttura, nel nuovo spazio pensato e disegnato in collaborazione con l’esperienza e la professionalità dello Studio Vignali.

Superior Spa è un’azienda toscana con sede a Santa Croce sull’Arno – fondata nel 1962 – che opera nel settore delle pelli di lusso per l’Alta Moda ed è oggi amministrata da Stefano Caponi. Da sempre attenta alla conformità dei propri prodotti e alle esigenze dei propri “Clienti”, Conceria Superior ha esteso negli ultimi anni questa sua responsabilità alla collettività entro cui opera iniziando a dotarsi di certificazioni nell’ambito della qualità, dell’azione etica ed ambientale, grazie anche all’inserimento in azienda di nuove figure professionali specializzate e all’attivazione di una collaborazione con la Normale di Pisa, con cui l’azienda sta lavorando all’individuazione di nuove strade da percorrere e da inserire tra le Best practices di settore. Attualmente Conceria Superior sta dedicando particolare attenzione ad una nuova configurazione dei propri impianti produttivi con l’obiettivo di elevare gli standard di ecosostenibilità. La continua tensione al miglioramento è la vera forza dell’Azienda che da più di sessant’anni agisce per continuare a migliorarsi. Le certificazioni Qualità, Etica, Ambientale e Sostenibilità sono “solo” il riconoscimento formale di questo impegno continuo, forte, convinto e condiviso. Negli ultimi 3 anni Superior Spa ha registrato una significativa crescita di fatturato, passando da 37 a 54 milioni di euro, ed un organico di 120 dipendenti. 

Alternate text

Lascia un commento