TOSCANA GOSPEL FESTIVAL 2019. Sabato 28 dicembre al Petrarca di Arezzo una serata con il coro del reverendo Pastor Ron. Il 29 a Montepulciano live con The Voice of Victory

Arezzo, Musica

Il Toscana Gospel Festival, edizione 2019, sta per fare tappa anche ad Arezzo e Montepulciano. Ecco il programma dei concerti.

  • Al Petrarca di Arezzo l’esplosivo Pastor Ron Gospel Show

Il Toscana Gospel Festival finalmente arriva ad Arezzo al Teatro Petrarca sabato 28 dicembre 2019 alle ore 21,15, in scena il coro del reverendo Pastor Ron con il suo scoppiettante Gospel Show (foto sotto)

05 Pastor Ron posa BN-2

Lo spettacolo vede come protagonista proprio Pastor Ronald Hubbard, una delle figure più carismatiche nel panorama gospel internazionale. Accanto al Pastore sul palco sei artisti (cantanti e band), voci potenti e vellutate in pieno stile black. Due ore di musica in cui si inseriscono elementi di umorismo che trascinano lo spettatore in un vortice di sano divertimento. Pastor Ron è conosciuto come “Triple Man”, perché è in grado di cantare, ballare e recitare, ma anche perché è ispirato dalla più forte “Trinità”. Ron è convinto che si possa divulgare la Parola di Gesù Cristo, indifferentemente attraverso produzioni discografiche, palcoscenico o sermone. La sua personalità è straripante, il suo umorismo è esplosivo e contagioso. I suoi studi presso la Interlochen Music Academy e il Cleveland Institute of Music si riflettono nella sua persistenza nell’eccellenza, sia come solista che in gruppo.

Da oltre otto anni Pastor Ron è inoltre uno dei docenti di punta di ‘Gospel Connection’, il più grande raduno italiano di musica gospel che ogni anno accoglie migliaia di amatori.

Sul palco è attorniato da 6 artisti: voci potenti e vellutate in perfetto stile black.

Ingresso:
platea, palchi I ordine: intero € 15  ridotto € 13 soci Unicoop Firenze € 12

palchi II e III ordine: intero € 12  ridotto € 10 soci Unicoop Firenze € 9

palchi IV ordine: intero € 10  ridotto € 8 soci Unicoop Firenze € 7

In collaborazione con Fondazione Guido d’Arezzo

Il concerto di Arezzo è realizzato con il sostegno del Comune di Arezzo, della Regione Toscana e del Consolato Generale degli Stati Uniti d’America e con il contributo di Unicoop Firenze e Caffè River.

Info: Officine della Cultura – tel. +39 0575 27961 –  info@toscanagospelfestival.net.

www.toscanagospelfestival.ne

______________________________________________________________________

  • A Montepulciano il coro The Voices of Victory

Il Toscana Gospel Festival arriva a Montepulciano nella monumentale cornice della Cattedrale di Santa Maria Assunta  in Piazza Grande, domenica 29 dicembre 2019 alle ore 21,15, in scena il coro The Voices of Victory (foto sopra il titolo). Ingresso libero.

The Voices of Victory è una formazione gospel proveniente dalla città di Orlando, in Florida, quel profondo sud degli Stati Uniti nei quali la grande musica gospel è nata. Profondamente religiosi, i VOV sono nati nelle parrocchie battiste e hanno col tempo assunto un ruolo di rilievo nella musica della comunità religiosa della loro città. Grazie al loro talento, dal piccolo ambito delle Churches sono arrivati prima ai principali luoghi di musica cittadini (fissa la loro presenza la domenica mattina per il “Sunday Brunch” alla House of Blues di Orlando) poi in tutti gli Stati Uniti, fino ad essere inviati, in veste di coristi, sui palchi dei più notevoli artisti della scena pop e gospel.

Il concerto di Montepulciano è realizzato con il sostegno del Comune di Montepulciano, della Regione Toscana e del Consolato Generale degli Stati Uniti d’America e con il contributo di Unicoop Firenze e Caffè River.

Info: Officine della Cultura – tel. +39 0575 27961 –  info@toscanagospelfestival.net

www.toscanagospelfestival.net

Lascia un commento