Jazz a Livorno per il mese Unesco: concerto con Laura Piunti (voce) e Andrea Pellegrini (tastiere)

Dischi & Live, Livorno

Appuntamento domenicale in programma pr la Sesta edizione del JAM Jazz Appreciation Month Livorno Aprile 2017 a cura del Comitato Unesco Jazz Day Livorno; evento che ha il patrocinio ufficiale di Unesco Italia e la collaborazione del Comune di Livorno e del Club Unesco Livorno. Domenica 9 aprile 2017, alle ore 19.30 da Kedaicopi, via degli Ammazzatoi, 8, concerto jazz con Laura Piunti (nella foto), voce e Andrea Pellegrini, tastiere.

Laura Piunti — Inizia a cantare a 15 anni circa ispirata dalle più grandi voci italiane degli anni Sessanta. Concentrandosi sullo studio della tecnica vocale, frequenta varie scuole musicali fra le quali la Modern Academy di Scandicci e la G. Bonamici di Pisa. Perfeziona in seguito le sue qualità vocali seguendo masterclass tenute da Franco Fussi e Alejandro Saorin Martinez (per Estill Voice Craft). Ha partecipato a diversi programmi televisivi Rai e Mediaset (Vagabondo Creativo, Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show e altri). Ha collaborato con numerosi artisti tra cui la cantautrice Grazia di Michele con la quale ha inciso inediti arrangiati da Lucio Fabbri.
Andrea Pellegrini — Musicista già al fianco di Paolo Fresu (Cd “Things Left Behind” di Claudio Riggio, Symphonia Bluesmiles), Paul MCCandless (Duo, Cd “Middle Earth”, Cd “West Coast” con Marco Cattani e West Coast Quintet), Bruno Tommaso (duo in “In A Simmenthal Mood”, Cd “Original Sountrack for Charles & Mary”, “Sacra Romana Rota” ecc.) e molti altri, noto docente attivo in campo internazionale in vari settori musicali, è autore di composizioni note nel Jazz internazionale, attivo commentatore e autore anche in campo editoriale per l’editrice Erasmo. E’ docente presso gli istituti superiori di studi musicali Mascagni di Livorno e Cherubini di Firenze.

 

Lascia un commento