Il tenore Marco Ciaponi (dopo il recente successo in Traviata a Berlino) torna all’Elba per il memorial dedicato alla madre. In programma ai Vigilanti di Portoferraio arie e duetti da opere famose, con il soprano Daniela Cappiello

Livorno, Musica, Uncategorized

Dopo il recital di due settimane fa a Marciana, sta per alzarsi il sipario sul memoriale, dedicato alla maestra di canto Giovanna Fratini Ciaponi, che si svolgerà domenica 23 dicembre 2018 al Teatro dei Vigilanti “Renato Cioni” di Portoferraio (inizio ore 21). Un recital lirico che – come già annunciato su www.toscanaeventinews.it – vedrà la presenza di Marco Ciaponi, tenore in grandissima ascesa, figlio dell’insegnante prematuramente scomparsa due anni fa.  

memorialGIOVANNACIAPONI

Dopo i lunghi applausi e la richiesta di bis per il ruolo di Nemorino nell’Elisir d’amore al Goldoni di Livorno lo scorso ottobre, Marco ha raccolto un nuovo,  grandissimo successo personale a Berlino nella Traviata di Giuseppe Verdi.

Nel memoriale di domenica 23, Ciaponi sarà affiancato dal soprano Daniela Cappiello. I due cantanti interpreteranno nella prima parte arie e duetti da opere famose come “La Traviata”, “Rigoletto”, “La Bohème”, l'”Elisir d’amore”.

 La seconda parte sarà invece dedicata all’operetta e alle canzoni classiche italiane e napoletane. Condurrà la serata Marco Manca, anche lui elbano, attore, personaggio del musical e del doppiaggio (ha prestato la sua voce a Gaston in Bella e la Bestia Live Action Disney uscito nel 2017), già allievo della maestra Fratini Ciaponi. Nel corso della serata saranno ricordati aneddoti legati all’insegnante di canto. Al pianoforte ci sarà Laura Pasqualetti.

Lascia un commento