Il teatro incontra la lirica sul palcoscenico del Goldoni di Livorno. La compagnia Trabagai propone Pagliacci di Leoncavallo per la sezione “Opera Box” della stagione in streaming. Il 16 gennaio alle ore 21 su YouTube

Livorno, Teatro e Danza

Quando il teatro e la recitazione incontrano la lirica: tentazione di “divagazioni”, ma anche contaminazioni e spunti per rivisitare il dramma di Ruggero Leoncavallo Pagliacci.  Lo propone la compagnia Teatro Trabagai per “Opera Box”, sezione della stagione in streaming del Teatro Goldoni “Chi fermerà la lirica?”. L’appuntamento è per sabato 16 gennaio 2021, alle ore 21 sul canale YouTube del Teatro Goldoni e successivamente su Livu.it. 

Claudio Monteleone. Sopra il titolo Elena Farulli (Le foto sono di F. Ascione)

Pagliacci, nonostante il titolo, è una storia sporca e dura – spiegano gli interpreti Elena Farulli, Claudio Monteleone e Giorgio Monteleone – che ha come ingredienti il tentativo di stupro, la vendetta, il tradimemento ed il femminicidio, che all’epoca in cui il capolavoro di Leoncavallo vide la luce si chiamava delitto d’onore. L’autore nel suo lavoro smaschera i saltimbanchi:  fa vedere che dietro le loro maschere allegre e bonarie si celano persone reali, spesso turbolente e sanguigne, capaci di compiere azioni vili e violente. Noi, da saltimbanchi quali siamo – proseguono – ci siamo sentiti chiamare in causa ed abbiamo giocato con quest’opera cercando di rispettarne il dramma.
Ne è nato così un lavoro grottesco e naif, dove i protagonisti (Nedda, Tonio e Canio) sono incatenati in un tempo sospeso, costretti a rivivere, in maniera ossessiva, il dramma delle loro passioni e dei loro delitti. Come in una danza macabra e surreale.”

OPERA BOX prosegue quindi quale occasione per dare corpo e voce ad un altro possibile racconto della fabula di un’Opera, modellando la narrazione su ritmi e toni che possano liberamente essere vicini oppure lontani dalla più ufficiale tradizione interpretativa.  

I prossimi appuntamenti in programma sono con la Compagnia Dimitri/Canessa Garbuggino/Ventriglia in Il Barbiere di Siviglia di G. Rossini (23 gennaio) ed il Centro Artistico Grattacielo e Vertigo in Iris di P. Mascagni (30 gennaio).

Tutte le informazioni sulla programmazione su www.goldoniteatro.it 

 

Lascia un commento