Forte nevicata in Alta Garfagnana, la Provincia di Lucca al lavoro per rendere transitabili i passi di San Pellegrino, delle Radici, di Pradarena e Carpinelli e le viabilità provinciali

Lucca, Versilia

E’ arrivata la neve in Alta Garfagnana e, immediatamente, è scattato l’intervento della Provincia per garantire la sicurezza della circolazione. Subito sono intervenuti i mezzi spargisale e spalaneve della Provincia, che, in collaborazione con le ditte che hanno ricevuto l’apposito incarico, stanno lavorando per rendere transitabili i passi di San Pellegrino, delle Radici, di Pradarena e Carpinelli (700 metri di quota) e le relative viabilità provinciali.

Un abbassamento delle temperature in quota, infatti, ha trasformato la pioggia in neve e dalla notte scorsa si è verificata una forte nevicata che rischiava di creare problemi alla viabilità. Al momento, invece, proprio grazie all’intervento dei cantonieri e dei tecnici dell’amministrazione provinciale, le strade sono tutte aperte e percorribili in sicurezza.

La situazione è stata costantemente monitorata dal presidente della Provincia Luca Menesini e dal consigliere provinciale, con delega alla viabilità della Garfagnana, Andrea Carrari, e Maurizio Verona per quella dell’alta Versilia, che hanno tenuto sotto controllo quanto avveniva, al fine di predisporre nei tempi più brevi gli interventi necessari a rendere sicura la circolazione.

La Provincia ricorda l’obbligo di catene a bordo degli autoveicoli o la dotazione di pneumatici da neve montati su tutte le strade provinciali, regionali e statali sopra i 200 metri sul livello del mare. Il provvedimento – previsto dall’articolo 6 del Codice della strada – resta in vigore fino al mese di aprile.

Lascia un commento