European Biotech Week 2020: a Pisa (il 30 settembre) la presentazione di RoboNova, sistema biotecnologico per la decontaminazione dei suoli e il ripristino della loro fertilità

Focus, Pisa

DNDBiotech, partecipa alla ottava edizione della European Biotech Week 2020 con la presentazione di RoboNova®, il rivoluzionario sistema biotecnologico dedicato alla decontaminazione dei suoli e al ripristino della loro fertilità.

RoboNova® è parte integrante del progetto BioResNova co-finanziato dalla Fondazione Pisa ed il Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa, una risposta tecnicamente e scientificamente avanzata alla Soil Thematic Strategy, che stabilisce le linee guida europee sullo stato di salute della risorsa Suolo, nelle quali si identifica la contaminazione come una criticità rilevante per la salute pubblica. 

Il RoboNova® è un “drone terrestre” che può lavorare in laboratorio o direttamente nei siti da trattare. Il sistema individua quei micro-organismi viventi ancora presenti nel sito contaminato e li isola. La resistenza e la vitalità di questi organismi nei confronti degli agenti inquinanti rappresentano la naturale capacità di sopravvivenza di quel suolo attraverso le sue stesse risorse. Con la moltiplicazione e il reinserimento nel sito stesso di una massiva colonia di micro-organismi autoctoni resistenti si avvia il naturale risanamento basato interamente su un processo biologico. Il risanamento, applicabile in ambito industriale e agricolo, si caratterizza per essere duraturo, avere un basso costo, sostenere l’economia circolare e ripristinare la qualità dell’ambiente.

In breve, il concept alla base del sistema RoboNova® è di isolare, moltiplicare e reinserire nel suolo gli organismi che hanno dimostrato forza e resilienza di fronte agli agenti inquinanti, interventi che provocano l’eliminazione di ogni sostanza aggressiva presente nel sito e il suo successivo e naturale ripristino vitale.

Nell’ambito di questo progetto è già allo studio l’introduzione di una certificazione di cui potrebbero avvalersi i siti trattati o analizzati. Dalle nuove procedure nascerà il bollino “terra sana” che certificherà la salute e la carica di vitalità dei suoli. 

L’applicazione del sistema RoboNova® su larga scala, unito alle debite certificazioni per suoli agricoli o industriali decontaminati e ripristinati naturalmente, rappresenta un contributo fondamentale per la preservazione e conservazione del suolo terrestre, per la salute e l’alimentazione dell’uomo e di tutte le specie animali, la protezione e il ripristino degli eco-sistemi.

RoboNova® si presenta a Pisa mercoledì 30 swttembre, in anteprima, dalle ore 11:30 alle 13:00 presso la sede di DNDBiotech. Il laboratorio a porte aperte dal titolo “Le biotecnologie al servizio dell’ambiente e del ripristino della fertilità dei suoli”, è dedicato alle scuole, all’Università, alle Istituzioni e alla stampa.

In abbinamento a RoboNova® verrà inoltre presentato un prototipo di una barriera reattiva permeabile capace di degradare contaminanti inorganici e organici grazie ad un mix di zeoliti e micro-organismi.

Nella stessa giornata, dalle ore 15 alle ore 15:45 e dalle ore 16 alle ore 16:45, si terranno due eventi digitali (webinar).

Il primo, dal titolo: “Le tecniche molecolari come strumento innovativo per supportare la decontaminazione dei suoli” è l’approfondimento tecnico relativo al sistema RoboNova® che si presenta al mattino e illustra la decontaminazione dei terreni attraverso il sequenziamento del DNA dei microorganismi presenti nei suoli.

Il secondo: LIFE Zeowine”, presenta il progetto per la protezione e gestione del suolo, il benessere della vite e la qualità dell’uva e del vino attraverso l’applicazione al suolo di un prodotto innovativo derivante dal compostaggio di scarti della filiera vitivinicola e da zeoliti modificate.

APPROFONDIMENTI

PROGRAMMA 30 settembre 2020
Ore 11:30 Pisa, Via Cannizzaro 5 
“Le biotecnologie al servizio dell’ambiente e del ripristino della fertilità dei suoli”
Presentazione in anteprima assoluta di RoboNova®.

Nota: nel rispetto delle norme anti-Covid è necessario confermare la propria presenza ai seguenti recapiti: 050 984317 – cosimo@dndbiotech.it entro le ore 12:00 del 29 settembre.

Dalle ore 15:00 alle ore 15:45 Webinar
“Le tecniche molecolari come strumento innovativo per supportare la decontaminazione dei suoli”
Approfondimento tecnico relativo alla decontaminazione dei terreni attraverso il sequenziamento del DNA dei microorganismi presenti nei suoli.
Per partecipare al Webinar delle 15:00 collegarsi a questo link (ZOOM)

Dalle ore 16:00 alle 16:45 Webinar
LIFE Zeowine”; Presentazione del progetto per la protezione e gestione del suolo, il benessere della vite e la qualità dell’uva e del vino.
Per partecipare al Webinar delle 16:00 collegarsi a questo link (ZOOM)

a

Lascia un commento