È morta Ilaria Occhini, attrice di cinema, teatro e tv di grande bellezza e sensibilità. Era nata a Firenze e aveva 85 anni

Da non perdere, Firenze

Profondo cordoglio nel mondo del teatro, del cinema, della televisione e della cultura in generale per la morte di Ilaria Occhini. L’attrice, nata a Firenze, aveva 85 anni, era cresciuta in una famiglia culturalmente molto stimolante. Ilaria (foto da Rainews), donna di grande bellezza, era infatti figlia dello scrittore Berna Occhini, nipote di Giovanni Papini e moglie di Raffaele La Capria. Ha lavorato, nella sua lunga carriera, con tutti i più grandi registi, da Visconti a Patroni Griffi. Nel 2008 aveva vinto il David di Donatello per la sua interpretazione nel film “Mine Vaganti” di ferina Ozpetek, mentre aveva ricevuto un Nastro d’argento per il suo non da protagonista del film “Benvenuti in Casa Gori” di e con Alessandro Benvenuti, girato nel 1992.

Lascia un commento