CORONAVIRUS. La fioritura del glicine come simbolo di speranza e nuova vita. Una webcam per seguire il grande spettacolo di primavera a Villa Bardini

Firenze, Focus

Una webcam per seguire la fioritura del glicine sulla celebre pergola di Villa Bardini (Costa San Giorgio 2, Firenze – info@bardinipeyron.it).

FCRF Villa Bardini

Il Giardino e la villa sono chiusi nel rispetto delle misure in atto per contenere la diffusione del Coronavirus, ma è sufficiente collegarsi al sito https://www.villabardini.it/webcam/ per ammirare lo spettacolo della natura che si rinnova ogni primavera. L’iniziativa è stata promossa dalla Fondazione CR Firenze e dalla Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron per celebrare uno dei momenti più attesi dai visitatori provenienti da tutto il mondo. Come ogni anno infatti, già da alcune settimane, in tanti hanno scritto ai canali social della Fondazione Bardini per avere notizie sull’ avanzamento della fioritura. La webcam consente così di seguire in tempo reale l’esplosione di lilla sulla pergola che si affaccia su Firenze e che dovrebbe avvenire da metà a fine aprile.

“Il momento della fioritura di quest’anno  – afferma Jacopo Speranza, presidente della Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron – ha un significato simbolico importante. Nonostante le necessarie misure restrittive in corso, la natura infatti va avanti e la fioritura del glicine vuole essere un messaggio che invita al ritorno alla normalità e alla vita di ogni giorno. Speriamo che le immagini della pergola colorata di lilla possano in qualche modo allietare le difficoltà che stiamo attraversando ed essere di augurio per questa Pasqua”.

(Nelle foto: immagini degli scorsi anni relative alla fioritura del glicine. Le immagini sono di Stefano Casati)

FCRF Villa Bardini

Lascia un commento