Caffè Letterario Le Murate: giovedì 27 concerto del Trio Zarlingo, il 28 Marco Di Maggio duo, il 29 folk sudamericano con Sinedades, il 30 Rocky Horror Picture Show

Dischi & Live, Firenze

Fino alla fine dell’estate e oltre, presso il Caffè Letterario Le Murate (Piazza delle Murate 1, Firenze; ingresso libero) si potrà fruire, oltre del consueto servizio bar e ristorante, di una programmazione regolare di eventi tardo-pomeridiani e serali all’aperto: presentazioni di libri, concerti, spettacoli di danza. Tutto a ingresso libero, ma nel rispetto della normativa anti-covid: raggiunta la capienza massima consentita, non si potrà entrare finché qualcuno non sarà definitivamente uscito (ingressi contingentati); per questo è consigliabile prenotare allo 055 234 6872.

Giovedì 27 agosto 2020 alle 21.30 concerto del Trio Zarlingo (foto a sinistra), versione bonsai dei Ragazzi Scimmia, funamboli tra parole d’amore scritte a macchina e profumi tzigani. Il trio capitanato da Gabriele “Moresco” Mori ci trascina via con sé, su ritmi swing e atmosfere balcaniche, salpando da un repertorio-tributo ai maestri Conte & Capossela, per sbarcare chissà dove. Gabriele Mori: piano, voce, kazoo; Guido Masi: chitarre; Andrea Brogi: batteria e percussioni.

 Venerdì 28 agosto 21.30 concerto: Marco Di Maggio duo. Marco Di Maggio: chitarra e voce; Matteo Giannetti: contrabbasso. Rock’n’roll e rockabilly con un duo che pare un’orchestra. Marco Di Maggio è esponente di punta della scena R’n’R internazionale ed è considerato dalla stampa specializzata come uno tra i migliori chitarristi mondiali.

Sabato 29 agosto 21.30 concerto: folk sudamericano con  Sinedades. Erika Boschi: voce e percussioni; Agustin Cornejo: chitarra, basso e voce; Gianni Apicella: batteria; Matteo Scarpettini: percussioni.

Domenica 30 agosto ore 21.30 Rocky Horror Picture Show

 

Lascia un commento