La poesia densa e affascinante di Franca Bellucci

Firenze, Livorno

Mercoledì 14 dicembre 2016, ore 18, alla Libreria Erasmo, via degli Avvalorati, 62 – Livorno,  appuntamento con la poesia con “Le ragioni dei fiori” di Franca Bellucci (Edizioni Erasmo), ottavo volume della collana “Gocce nel mare” diretta da Laura Visconti.

“Con questo volume Franca Bellucci ci dona una nuova prova di poesia densa e affascinante, in cui si rispecchiano, in una verità d’accenti, i tanti aspetti della vita, i tanti sentimenti, e al contempo è ricca di pensiero, stimolo alla riflessione per noi lettori.” (nota di lettura a cura di Laura Visconti).

Franca Bellucci vive a Empoli. Ha studi in Lettere, in Storia, in Filologia, che ha applicato da insegnante nel liceo, nelle esercitazioni di Lingua omerica all’Università di Firenze, nella saggistica letteraria e storica: si veda il saggio, scandaglio storico-letterario, La Grecia plurale del Risorgimento (1821-1915), Pisa, ETS, 2012. È impegnata in campo sociale sui temi dei giovani e delle donne e nella SIS (Società storica delle donne), per la quale pubblica saggi sia in riviste sia in volumi. Per la poesia si possono citare varie opere: nel 2002, Bildungsroman- Professione insegnante (1973-1991) e nel 2007 Sodalizi, entrambi per Edizioni dell’Erba, Fucecchio. Con l’editore Manni di Lecce, nel 2012 ha pubblicato La Giostra stravolta. Segue nel 2013, Insieme, silloge per la collana “Gocce nel mare” dell’editrice Erasmo (Livorno) diretta da Laura Visconti. Singole poesie compaiono in antologie.

Lascia un commento