Rosignano, inaugurata dal sindaco Alessandro Franchi una “panchina rossa” contro la violenza sulle donne. La cerimonia al centro Le Creste

Focus, Livorno

Inaugurata a Rosignano Solvay la Panchina rossa, simbolo della lotta alla violenza sulle donne. Alla cerimonia presso il centro “Le Creste” erano presenti Alessandro Franchi, sindaco del Comune di Rosignano Marittimo, la presidente del consiglio Caterina Giovani e alcuni consiglieri comunali, la referente provinciale del coordinamento donne SPI-CGIL Maura Fratti con una rappresentanza; alcuni alunni della scuola media “Fattori” tra cui il sindaco del consiglio comunale dei ragazzi; i familiari di Francesca Citi, vittima di violenza residente a Nibbiaia, l’Auser di Rosignano.

IMG-20181126-WA0009_Gruppo panchina rossaIMG-20181126-WA0010 Persone panchina rossa

Lascia un commento