Rosignano e le sue frazioni: dal 14 luglio parte “Stella Stellina”, un progetto cinematografico per promuovere borghi e piazze del territorio. In cartellone “La gabbianella e il gatto” e “Chi ha incastrato Roger Rabbit”. Tutto il programma

Cinema & TV, Livorno

Partirà il 14 luglio 2020 e andrà avanti fino al 31 del mese il progetto cinematografico “Stella Stellina” con cui l’Amministrazione comunale di Rosignano Marittimo, grazie al supporto di Toscana Promozione Turistica, intende promuovere i suoi borghi e far conoscere le piazze che caratterizzano le sette frazioni del suo territorio.
Il mezzo usato sarà il cinema, offerto come occasione culturale di intrattenimento e socializzazione in suggestive serate sotto le stelle, che offriranno a turisti e residenti la possibilità di scoprire la bellezza del paesaggio a cornice delle proiezioni. Un modo per ritrovarsi, condividere emozioni e suggestioni in modo collettivo e trascorrere ore di vacanza approfittando di degustazioni gastronomiche allestite per l’occasione dalle attività locali.
“L’intento del progetto –precisa l’assessore alla cultura Licia Montagnani– è ricreare le atmosfere dei primi anni del secolo scorso, quando l’arrivo del furgone del cinema nelle piazze dei paesi era atteso con trepidazione e rappresentava lo svago di grandi e piccini; quando le famiglie si riunivano con serenità nelle piazze e l’identità dei territori creava quello che oggi è definito “il buon vivere Toscano”, tanto amato dai turisti che, oggi più che mai, cercano la sostenibilità ambientale e la vacanza dell’anima”.
Saranno realizzate 12 proiezioni, 2 per ciascuna frazione comunale, alle ore 21.15, scegliendo le piazze e gli scorci più caratteristici in cui sarà montato uno schermo gonfiabile, allestita una platea di sedie e messo in funzione un proiettore che riprodurrà la “magia cinematografica”.
Le due opere scelte, “La Gabbianella e il Gatto” e “Chi ha incastrato Roger Rabbit”, sono state selezionate per attrarre adulti e bambini, rendendo omaggio al grande Luis Sepulveda recentemente scomparso e riproponendo la famosa Jessica Rabbit di Walt Disney, un vero e proprio sex-simbol nato dal mondo dei cartoni animati.
Tutti gli eventi sono gratuiti e si svolgeranno nella massima sicurezza, con un massimo di 100 spettatori per ciascuna proiezione.
Per partecipare è obbligatoria la prenotazione e deve essere fatta presso gli Uffici Turistici di Castiglioncello 0586 752323, Rosignano Marittimo 0586 324183 e Vada 0586 788373.

Di seguito il programma:
Il film La Gabbianella e il Gatto verrà proiettato il 14 luglio in piazza San Nicola a Rosignano Marittimo

il 15 luglio in piazza Gramsci a Castelnuovo della Misericordia

il 16 luglio nell’Area feste di Vada

il 17 luglio nell’Area feste di Nibbiaia

il 20 luglio in piazza Risorgimento a Rosignano Solvay

il 21 luglio nel Giardino della Torre a Vada.

Il film “Chi ha incastrato Roger Rabbit” verrà trasmesso il 24 luglio in piazza San Nicola a Rosignano Marittimo

il 27 luglio in piazza Gramsci a Castelnuovo della Misericordia

il 28 luglio nell’Area feste di Vada

il 29 luglio nell’Area feste di Nibbiaia

il 30 luglio in piazza Risorgimento a Rosignano Solvay

il 31 luglio nel Giardino della Torre a Vada.

Lascia un commento