PITTI UOMO / 11. Passerella di tendenze. Vintage, tecnologia, colore, heritage, fantasia… ecco l’armadio dei fashionisti

Di tutto, di più. Dall’abbigliamento agli accessori, dai calzini alle cravatte, dai bomber ai jeans (con molta nostalgia per i Sessanta e Settanta), dalle scarpe (tantissime sneakers) alle borse e borsoni da viaggio. Moda maschile, ma in qualche caso anche unisex e qualche sguardo curioso anche nel futuro guardaroba di lei. Pitti Uomo edizione n. 95 ha aperto martedì 8 gennaio 2019 per dettare le linee che verranno per l’autunno-inverno 2019/2020. E come sempre la passerella nel cortile della Fortezza da Basso è stata una sfida tra visitatori abbigliati come dandy. Un rito irrinunciabile per tutte le edizioni di Pitti Uomo. A seguire alcuni flash dal primo giorno della manifestazione.

Lascia un commento