CORONAVIRUS. Comune di Rosignano, la graduatoria provvisoria dei contributi affitto per l’emergenza

Livorno

In seguito all’avviso pubblico per l’accesso alla misura straordinaria e urgente “Sostegno al pagamento del canone di locazione conseguente alla emergenza epidemiologica COVID-19” sono state presentate 306 domande, delle quali n. 201 sono state ammesse alla graduatoria provvisoria mentre 105 sono state escluse.
La graduatoria provvisoria è consultabile sul sito  www.comune.rosignano.livorno.it, sezioni “Bandi a Avvisi vari” e “Coranavirus – Informazioni Utili”, al link http://www.comune.rosignano.livorno.it/site5/pages/home.php?idpadre=43962 
I due elenchi (ammessi e non ammessi) sono privi dei nominativi; le richieste si possono individuare tramite il numero di protocollo delle domande. Per avere informazione sulla graduatoria stessa è possibile contattare gli Uffici Casa, Servizi Sociali e Polisportello ai seguenti rispettivi numeri telefonici: 0586 724352, 0586 724215 e 0586 724544.
I richiedenti non ammessi possono presentare ricorso entro l’8 giugno utilizzando l’apposito modulo, sempre disponibile sul sito internet sopra citato, da inviare, debitamente compilato, all’Ufficio Casa. Le domande non ammesse saranno passate direttamente al  bando contributo affitto ordinario anno 2020 la cui uscita è prevista entro la fine di giugno; pertanto i richiedenti non ammessi non dovranno presentare una nuova domanda.
I contributi che verranno assegnati corrispondono al 50% del canone mensile di locazione, fino a un massimo di € 300,00 mensili, e saranno erogati per il trimestre aprile – giugno, salvo proroghe, nei limiti delle risorse disponibili.
Il fabbisogno per l’erogazione dei contributi ai 201 richiedenti ammessi alla graduatoria provvisoria è di circa € 139.000,00.
L’Amministrazione Comunale, al fine di poter erogare il contributo di che trattasi a tutti i richiedenti ammessi alla graduatoria, ha stanziato un fondo di € 50.000,00 ad integrazione delle risorse regionali al momento insufficienti a coprire il fabbisogno rilevato.

Lascia un commento