Campagna Amica: Coldiretti inaugura a Cecina il mercato a km Zero. Avrà cadenza settimanale, tutti venerdì

Livorno, Pisa

Piazza Nilde Iotti a Cecina si tinge di giallo. Venerdì 4 maggio 2018 sarà inaugurato il mercato a km Zero targato Campagna Amica con l’obiettivo di valorizzare i prodotti del territorio e sensibilizzare il cittadino ad una sana e corretta alimentazione, offrendo così anche una migliore garanzia sulla provenienza dei prodotti in vendita.

All’interno del mercato, riconoscibile dai famosi gazebo gialli, segno distintivo di Coldiretti, saranno presenti una decina di produttori che porteranno sui loro banchi le specialità del territorio, prodotti rigorosamente locali e di stagione. Sarà possibile acquistare i migliori cibi di stagione, selezionati con cura, freschi e di origine controllata e garantita come ortaggi e frutta, pecorini e salumi, vino doc della Val di Cornia e olio extravergine igp, pasta, pane e farine. Spesso sarà poi possibile trovare anche il pesce, venduto direttamente dal pescatore.
Venerdì 4 maggio, in occasione dell’inaugurazione ufficiale che si terrà alle 10.30, sarà presente anche il primo produttore locale de “Il gelato di Campagna Amica”, azienda agricola Ciarla Riccardo di Piombino che utilizza per la realizzazione dei suoi gelati solo prodotti a km0 di altre aziende che fanno parte della rete di Campagna Amica.
«Il mercato – spiega l’assessore alle Attività produttive di Cecina Antonio Giuseppe Costantino – accoglierà i consumatori ogni venerdì dalle 8 alle 13.30. Di fatto, si tratta sia di una scommessa per piazza Nilde Iotti che di una vera e propria opportunità per i cittadini. Un’iniziativa fortemente voluta dal presidente del Consiglio comunale Luigi Valori e da Coldiretti che ha individuato in Cecina un punto strategico per ampliare la propria attività ed avvicinare i prodotti dell’agricoltura ai cittadini».
«Una garanzia di genuinità, sicurezza e qualità – sottolinea lo stesso presidente del Consiglio comunale Luigi Valori – La filiera corta, oltre a rappresentare per il consumatore una garanzia del made in Italy, diventa un fondamentale strumento di contatto tra produttore e consumatore dando valore al territorio».
L’iniziativa, che ha il patrocinio del Comune di Cecina, è promossa da Campagna Amica, fondazione nata nel 2008 per realizzare iniziative volte a sostenere l’agricoltura italiana, facendo emergere il suo ruolo chiave nella tutela dell’ambiente e del territorio, delle tradizioni e della cultura ma soprattutto della salute e della sicurezza alimentare.
«Cresce sempre di più la rete dei Farmers’ market di Campagna Amica che, da semplici punti vendita sono diventati luoghi di incontro, aggregazione e dialogo per mettere in contatto la città con la campagna e per far scoprire il valore del cibo italiano – concludono il presidente Coldiretti Livorno Simone Ferri Graziani e il direttore Coldiretti Pisa e Livorno Francesco Ciarrocchi – Cecina è centrale sia per la provincia di Livorno che per tutto l’entroterra pisano, un territorio da sempre attento alle tematiche agricole».

Lascia un commento