buh!

BUH! ovvero un circolo culturale urbano dove si lavora e poi si socializza. Venerdì 10 l’inaugurazione nelle ex dogane di Rifredi

Firenze

Si chiama “BUH!” ed è una delle novità più attese a Firenze. In un solo giorno, senza contenuti, senza pubblicità e senza nessuna azione particolare, la pagina Facebook da messo insieme più di 700 likes. Non è un locale. E’ uno spazio con un’idea originale intorno, realizzata da un team di giovani imprenditori tutti under 35. Lo spazio si trova accanto alla stazione FS di Rifredi (uscendo 150 metri a destra nei pressi di Impact Hub).

Il nome è “BUH!”, il sottotitolo Circolo Culturale Urbano ed è nato nelle ex-dogane alla Stazione di Rifredi. Alla presentazione ai mass media hanno partecipato Alessandra Bandini,  responsabile settore arte e cultura – Fondazione CR Firenze per FUNDER35; Tommaso Sacchi, capo segreteria del Comune di Firenze, Riccardo Luciani fondatore di Impact Hub Firenze, Riccardo Zammarchi di La Scena Muta, Andrea Rapisardi presidente della cooperativa Lama, e Gabriele Rindi di Magazzini Generali e Silos Spa. 

Circa mille metri quadrati di superficie dove si può vivere dalla mattina alla sera, perché al suo interno ci sono sale per riunioni e scrivanie, ma anche spazi ricreativi (dal bar alla sala ristoro), il palcoscenico e una stanza per la musica. Un piccolo mondo che diventa una comunità.

L’inaugurazione ufficiale di “BUH!” sarà venerdì 10 febbraio 2017 alle ore 17.30, con un incontro ad hoc, seguito dal concerto di Forrò Mior e dal dj set di Rachael.

Lascia un commento