Bibbona, dal 6 settembre al via i lavori di riqualificazione urbana della frazione di Marina. Una pista ciclabile al posto dell’attuale percorso pedonale che parte da piazza Anemoni

Partono da lunedì 6 settembre 2021 i lavori di riqualificazione urbana nella frazione di Marina di Bibbona. Purtroppo, i ritardi procedurali derivanti dall’emergenza sanitaria, oltre all’inizio della stagione balneare, hanno indotto l’Amministrazione a posticipare alcuni importanti interventi, che a questo punto assumono peculiarità improcrastinabili, a seguito di scadenze normative da rispettare, in funzione delle relative rendicontazioni da effettuare per la parte di risorse economiche cofinanziate dalla Regione Toscana.

Nella fattispecie, l’intervento in programma è inerente la realizzazione di una pista ciclabile in sede propria, che andrà a sostituire l’attuale percorso pedonale che da piazza Anemoni, sede dell’Ufficio Turistico Comunale, raggiunge la viabilità all’interno della pineta in corrispondenza della piccola chiesa, per snodarsi poi in direzione della spiaggia o in alternativa per ricollegarsi con la via del Mare.

Il progetto, redatto direttamente dai tecnici dell’Area Lavori Pubblici del Comune e affidato alla ditta Semit s.r.l., prevede la demolizione dell’attuale percorso ciclo-pedonale, lo scavo per l’allargamento della pista a doppio senso di marcia, posa in opera di adeguato sottofondo stabilizzato protetto da geo-tessile e chiusura con bynder e tappetino di usura in bitume colorato.

Insieme all’intervento della Ciclo Tirrenica, per il quale il Comune di Bibbona congiuntamente al Comune di Cecina, sta formalizzando la presentazione di un progetto definitivo al fine di ottenere il relativo contributo, e che prevede per la parte del centro abitato, il rifacimento della pista ciclabile di via dei Cipressi oltre un nuovo tratto su via dei Melograni fino al raggiungimento della stazione di Bolgheri transitando su via degli Orti, il progetto in oggetto si annovera all’interno di una più ampia attività di riqualificazione urbana della frazione di Marina, rivolta in particolare a favorire e migliorare la mobilità sostenibile.

Lascia un commento