Al Teatro Verdi di Firenze la quarta edizione del concerto dedicato ad Andrea Tacchi, storica spalla cell’ORT. L’appuntamento (già sold out) domenica 27 settembre alle 21

Firenze, Musica

Registra il tutto esaurito la serata dedicata ad Andrea Tacchi (foto sopra il titolo), il concerto evento giunto alla sua quarta edizione nel ricordo dello storico primo violino dell’Orchestra della Toscana. Non poteva mancare, anche in questo anno così difficile, il concerto dedicato a Tacchi, la storica spalla dell’ORT scomparsa nel 2016.

Grazie all’impegno di tanti amici, artisti ma non solo, si è riusciti a mantenere l’appuntamento con questa manifestazione giunta alla sua quarta edizione. “Caro Andrea, …” è in programma al Teatro Verdi di Firenze domenica 27 settembre 2020, alle h. 21.00, ed è già tutto esaurito.

Un appuntamento per ricordare la figura umana ed artistica di Andrea Tacchi, un’inconfondibile testa bianca la sua, folta, bella su un volto giovanile, era il personaggio su cui cadeva il primo sguardo dello spettatore, simpatica caratteristica che andava ad aggiungersi a un altro aspetto ben più importante e meritevole ovvero il dono della solidità artistica. Un tarassaco (il dente di leone, o soffione) è l’immagine che, da quattro anni, annuncia in città l’arrivo della giornata spettacolo a lui dedicata, un momento che riunisce molti dei suoi amici nel suo ricordo.
Sul palco del Verdi di alterneranno musicisti dell’ORT e non solo: diverse formazioni e gruppi da camera (duo viole, duo violoncello e pianoforte, quartetto d’archi, ORT Attack), e orchestra. Si esibiranno in musiche di Fauré, Prokof’ev, J.S.Bach, Čajkosvkij, Piazzolla, e altri.

INFO / tel. 055 0681726

Lascia un commento