museo

La comunicazione digitale nei musei: il 12 e 13 aprile a Firenze la seconda conferenza internazionale

Firenze

Seconda edizione di Museum Digital Transformation, la conferenza internazionale sulla comunicazione digitale dei Musei, organizzata dall’Opera di Santa Maria del Fiore, che quest’anno si terrà nelle giornate del 12 e 13 aprile 2018 a Firenze.

Dopo il successo dell’edizione dell’anno scorso, a cui hanno partecipato alcuni dei più importanti musei internazionali, l’obiettivo di Museum Digital Transformation si conferma quello di esplorare le possibilità e le sfide del digitale in ambito tecnologico e museale. L’edizione di quest’anno si focalizzerà sulle best practice e sui progetti digitali più innovativi e all’avanguardia. Saranno presi in esame in particolar modo i trend del momento in ambito digitale, i focus verso cui tutti i Musei si stanno orientando, ovvero: gaming, chatbot, messaggistica per il custumer service, intelligenza artificiale, realtà aumentata e virtuale. L’Opera di Santa Maria del Fiore presenterà nell’ambito di MDT due suoi progetti: Autography e OperaKidz.

I relatori di questa edizione sono: Timothy Verdon direttore del Museo dell’Opera del Duomo, Eike Schmidt direttore delle Gallerie degli Uffizi, Paolo Giulierini direttore del MANN Napoli, Giulio Xhaet digital strategist Newton Management Innovation SPA, Prisca Cupellini responsabile della comunicazione del Museo MAXXI, Fabio Viola fondatore di Game Venture, Pietro Polsinelli fondatore di OpenLab, Alice Filipponi responsabile comunicazione & new media Opera di Santa Maria del Fiore, Annalisa Casagranda responsabile didattica del MART Trento e Rovereto, Valentina Russo progetti digitali MART Trento e Rovereto; Matteo Gazzarri video maker di Riprese Firenze, Pierpaolo Barresi fondatore di Yobi, Silvia Toffolon facilitator di Creography, , Susanne Töpfer curatrice collezione papirologica del Museo Egizio Torino, Raffello Torraco agile & innovation coach di WholeXP, Amir Ati UX/UI designer di Cantiere Creativo, Giovanni Pulini co-fondatore di Agile Reloaded, Paolo Serra EMEA direttore di Herzum.

Nella prima giornata si terrà la conferenza sui musei e trasformazione digitale (dalle ore 8.30 alle 19.00) nella Sala Verde del Palazzo dei Congressi (Piazza Adua 1) mentre il giorno successivo si terranno gli workshops, (dalle ore 9.00 alle 18.00) presso il Centro Arte e Cultura dell’Opera di Santa Maria del Fiore (Piazza San Giovanni 7).

Lascia un commento