Il pianista Federico Colli con il Nuovo Trio Italiano d’Archi dell’OSN Rai. Il 24 aprile a Torino e su Radio3 Rai domenica 1° maggio

Prosegue nell’ambito del ciclo di musica da camera “Le domeniche dell’Auditorium” l’impegno del pianista Federico Colli con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai. Dopo i concerti come solista proposti nella stagione sinfonica e in tournée al Teatro Municipale di Piacenza, Colli è protagonista del concerto cameristico in programma il 24 aprile 2022 alle 10.30 all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino, che sarà poi trasmesso su Radio3 domenica 1° maggio alle 22.30.

Con lui il “Nuovo Trio Italiano d’Archi” dell’OSN Rai, formato da Alessandro Milani (violino), Luca Ranieri (viola) e Pierpaolo Toso (violoncello). Insieme propongono il Quartetto per pianoforte e archi n. 1 in sol minore KV 478, scritto nel 1785 da Wolfgang Amadeus Mozart, caratterizzato da una scrittura complessa e articolata, che si svilupperà nella musica da camera per archi e pianoforte del XIX secolo.

Proprio le opere cameristiche di Mozart influenzano Ludwig van Beethoven nella composizione della Serenata per trio d’archi n. 2 in re maggiore op. 8, altra pagina nata sul finire del Settecento, con cui il “Nuovo Trio Italiano d’archi” dell’OSN Rai apre il concerto.

I biglietti, proposti al prezzo unico di 5 euro, sono in vendita online sul sito dell’OSN Rai e presso la biglietteria dell’Auditorium Rai di Torino. Il pubblico in sala sarà accolto nel rispetto delle più recenti norme per il contenimento della pandemia.

Lascia un commento