Cinema di Mare a Castiglione della Pescaia. Enrico Vanzina, ospite della festa, presenta il suo libro “Mio fratello Carlo”. Poi proiezione della pellicola “Sapore di mare” restaurata e (alle 23) concerto “Breviario Mediterraneo” sul peschereccio Venere I

Cinema & TV, Grosseto

Produttore di film di enorme successo di pubblico e autore di oltre cento sceneggiature. È Enrico Vanzina l’ospite speciale della quarta giornata – venerdì 13 settembre 2019 – di Festa di Cinema di Mare, la rassegna cinematografica dedicata al rapporto tra l’uomo e il mare che si terrà fino al 15 settembre a Castiglione della Pescaia.

Vanzina, intervistato da Claudio Carabba, presenterà il libro “Mio fratello Carlo”, un commovente romanzo autobiografico che ricostruisce il rapporto unico ma anche universale che aveva con il fratello, scomparso la scorsa estate (ore 18.00, presso il Club Velico).

Enrico Vanzina
Enrico Vanzina. Sopra il titolo una scena del film “Sapore di mare”

Cosa succede quando l’irruzione di un imprevisto spezza una simbiosi durata sessant’anni? Quando, senza avvertire, una notizia rompe il legame quasi simbiotico che aveva tenuto due fratelli uniti sin dai loro primi giorni su questa Terra? È quello che racconta Enrico Vanzina che, in Mio fratello Carlo, ripercorre la storia del rapporto con suo fratello Carlo, fino alla scoperta della malattia che lo ha colpito, portando, nel giro di un anno, alla sua scomparsa. “Mio fratello Carlo” è il racconto particolare e privato del rapporto di due fratelli che, uno sceneggiatore e scrittore, l’altro regista, hanno attraversato e segnato il mondo culturale italiano come pochi altri artisti nel XX secolo. È un libro che commuove, che fa piangere, che fa riflettere sul senso della vita e della morte, che scandaglia i misteri della fede, che descrive in maniera impietosa il dolore di chi soffre e di chi vede soffrire una persona amata durante una malattia terminale. Ed è innanzitutto, l’atto di amore di un fratello.

Alle 21.00 la Festa si sposterà al cinema Castello (via Calvino, 1 da piazza della Repubblica) per la consegna del premio cinematografico “Mauro Mancini”, intitolato alla memoria del giornalista toscano, storica firma de La Nazione e marinaio appassionato. Tra le novità di questa edizione, oltre al premio Mancini, ci sarà il premio “Guido Parigi” al miglior corto di taglio giornalistico e reportage, intitolato al giornalista della Nazione scomparso nel 2017. Entrambi i premi saranno consegnati da Enrico Vanzina.

Alle 21.30 la proiezione di “Sapore di mare” nella versione restaurata dalla Cineteca di Bologna, successo anni ’80 ambientato in Versilia con Jerry Calà, Marina Suma, Virna Lisi, Cristian De Sica. La pellicola, che sarà introdotta da Vanzina, racconta di amori, amicizie e goliardiche avventure che si intrecciano sul litorale tirrenico tra picnic e falò notturni in spiaggia durante un’estate degli anni ’60. Viene così raccontata tutta la tipologia degli adolescenti, dall’aspirante playboy ai figli di papà, dal ragazzino innamorato della signora alla coppia che “fa sul serio”, inaugurando così il fortunato filone vacanziero.

A chiudere la giornata, alle 23.30 sul peschereccio Venere I (Molo di ponente) ci sarà il concerto “Breviario Mediterraneo” di Predrag Matvejevic con Francesco Chiantese (voce, chitarre), Maurizio Costantini (contrabbasso), Luca Giorgi (percussioni, elettronica). Uno spettacolo da ascoltare, danzare e cantare dove il Mediterraneo diventa, nel capolavoro di Matvejevic, un alibi per parlare dell’essere umano, delle sue più intime emozioni e della sua capacità di costruire relazioni, del suo essere individuo e del suo essere sociale.

L’iniziativa è promossa da Quelli dell’Alfieri e Comune di Castiglione della Pescaia con la collaborazione di Festival dei Popoli, Clorofilla Film Festival di Legambiente e il Club Velico di Castiglione della Pescaia.

Ingresso: per gli incontri, le letture, i concerti e le proiezioni pomeridiane l’ingresso è gratuito. Proiezioni ed eventi al Cinema Castello (dalle ore 20.30) intero 7€, ridotto 6€.

Info: http://www.spazioalfieri.it/festa-del-cinema-di-mare-2019/ | info@spazioalfieri.it. I luoghi del festival: Cinema Castello, via Calvino 1 (da piazza della Repubblica); Biblioteca Comunale “Italo Calvino”, in piazza Garibaldi; Club velico, Darsena.     

Lascia un commento