vigilifuocolivorno

Sospesi tutti gli spettacoli teatrali nei quartieri: il Goldoni di Livorno si unisce al lutto cittadino per le nove vittime dell’alluvione

Livorno, Teatro e Danza

La Fondazione Teatro Goldoni di Livorno partecipa al lutto cittadino dopo la tragedia dell’alluvione che ha causato nove vittime. Per questo ha deciso di sospendere tutte le attività di spettacolo previste nei prossimi giorni. In accordo con l’Associazione Quartieri Uniti di Livorno e con il Comune, riprenderà la programmazione di “Scenari di Quartiere” (un festival dall’8 al 20 settembre, che prevedeva spettacoli in luoghi tipici dei quartieri, come piazze o cortili) con un’iniziativa solidale con la città di Livorno:quartiere

“Il Teatro fuori da teatro – afferma il direttore generale del Goldoni Marco Leone – è il teatro che va incontro alla gente e in questo si riappropria della sua valenza originaria; è il teatro che torna nelle strade e nelle piazze per innescare processi di rigenerazione, favorire relazioni, condivisione, pensiero. Andare incontro ai bisogni, affrontare e mettere in rilievo le mancanze, le criticità, anche questo è il ruolo dell’arte”.
Con questi intenti, il Teatro della Città di Livorno tornerà appena possibile nei quartieri con le parole e gli strumenti che gli sono propri, senza dimenticare per un attimo chi è stato così profondamente colpito negli affetti e nei propri beni personali.

Articoli Correlati

Lascia un commento